Battlefield 2042, crollo delle vendite in UK: -59% rispetto a Battlefield 5

Battlefield 2042, crollo delle vendite in UK: -59% rispetto a Battlefield 5
Multiplayer.it SCIENZA E TECNOLOGIA

Considerando che lo stesso Battlefield 5 ha totalizzato vendite sotto le aspettative, facendo segnare un -63% rispetto a Battlefield 1, il quadro è quello di un calo costante per il franchise di Electronic Arts, quantomeno nell'ambito delle copie fisiche.

Insomma, non è ancora detta l'ultima parola.

Tuttavia che ci siano dei problemi è ormai evidente, gli utenti lamentano svariati inconvenienti e l'addio del chief designer Fawzi Mesmar pochi giorni dopo il lancio di Battlefield 2042 non sembra un avvenimento casuale. (Multiplayer.it)

La notizia riportata su altri giornali

Ma DICE non è un team che lascia correre ed è già a lavoro per portare i campi di battaglia così come erano stati pensati inizialmente. Arriveranno infatti tre grossi aggiornamenti entro l'anno, il primo già il 25 novembre. (Eurogamer.it)

In Battlefield 2042, che ricordiamo è uscito lo scorso 19 novembre su piattaforme PC, PlayStation e Xbox, i giocatori si sono dati già alla pazza gioia realizzando lavori veramente degni di nota. Se volete saperne di più su Battlefield 2042 vi consigliamo di leggere la nostra recensione dettagliata (Spaziogames.it)

Voi state giocando a Battlefield 2042? Inoltre gli abbonati a EA Play (3,99€ al mese) e Xbox Game Pass possono fruire di una prova gratuita di 10 ore. (mmo.it)

Battlefield 2042: dopo il lancio DICE perde una figura chiave

Un terzo update è attualmente in programma per il periodo antecedente le feste, subito prima di Natale, quindi a scanso di rinvii dell'ultimo minuto dovrebbero essere pubblicati ben tre update nel 2021. (IGN Italia)

Sicuramente, l'open beta ha dato una mano a far crescere queste cifre, ma stiamo comunque parlando di un titolo valido e che comincia a consolidarsi I nuovi dati riferiti da DICE, suggeriscono infatti che il "more of the same" del franchise, conta già milioni di giocatori, doppiando addirittura al lancio, quelli di Battlefield V. (Eurogamer.it)

Mesmar si è occupato dei franchise di Battlefield e Star Wars: Battlefront, e ha lasciato l’azienda dopo l’uscita di Battlefield 2042. “È stato un vero piacere far parte del miglior team di progettazione della galassia”, ha scritto nella sua e-mail fawzi Mesmar (Tom's Hardware)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr