Federica Pellegrini, partecipazione a sorpresa agli Assoluti

Federica Pellegrini, partecipazione a sorpresa agli Assoluti
Sportal SPORT

La veneta, a sorpresa, è iscritta ai 50, 100 e 200 stile libero

23 Novembre 2021. Federica Pellegrini a Riccione. Il countdown è inziato.

All'appuntamento di Riccione, nella piscina dello Stadio del Nuoto, in vasca da 25 metri, sono attesi tutti i principali protagonisti del nuoto azzurro, a cominciare da Federica Pellegrini, campionessa olimpica a Pechino 2008 e primatista mondiale dei 200 stile libero in vasca lunga con 1'52"98 (Roma 2009), pluricampionessa mondiale ed europea, icona del nuoto italiano ed internazionale. (Sportal)

Se ne è parlato anche su altre testate

Ci sono), scrive sul suo profilo Instagram. Alla piscina dello Stadio del Nuoto, in vasca da 25 metri, sono attesi tutti i principali protagonisti del nuoto azzurro, a cominciare proprio da Federica Pellegrini, campionessa olimpica a Pechino 2008 e primatista mondiale dei 200 stile libero in vasca lunga con 1'52"98 (Roma 2009), pluricampionessa mondiale iscritta ai 50, 100 e 200 stile libero (L'Arena)

Gare a porte chiuse. I numeri: 448 atleti, 219 maschi e 229 femmine, 983 presenze gara. (FIN - Federazione Italiana Nuoto)

Il riferimento è alla presenza di Federica nei prossimi campionati italiani di vasca corta, previsti dal 30 novembre al 1° dicembre, nel consueto scenario dello Stadio del Nuoto di Riccione. Federica Pellegrini non è stata solo una campionessa assoluta in piscina per riscontri ottenuti, ma anche per il modo in cui è riuscita ottenerli. (OA Sport)

Federica Pellegrini ci ripensa, chiuderà la carriera in Italia

È stata iscritta da Matteo Giunta nei 100 e 200 sl (ci sarebbero anche i 50 sl). Recentemente, a Napoli, ho visitato casa Florinda, dove vengono accolte ed aiutate donne vittime di violenze, in alcuni casi ospitate lì insieme ai loro figli" (La Gazzetta dello Sport)

Il riferimento è alla presenza di Federica nei prossimi campionati italiani di vasca corta, previsti dal 30 novembre al 1° dicembre, nel consueto scenario dello Stadio del Nuoto di Riccione. L’azzurra ben si sta disimpegnando nella cosiddetta ‘Champions League’ del nuoto e tra le fila degli Aqua Centurions è pronta ad affrontare nuove prove nei playoff il 27-28 novembre. (Eurosport.it)

La campionessa olimpica a Pechino 2008 e primatista mondiale dei 200 stile libero in vasca lunga con 1'52″98 (Roma 2009), pluricampionessa mondiale ed europea, icona del nuoto italiano e internazionale, risulta infatti iscritta ai 50, 100 e 200 stile libero nei Campionati Assoluti invernali Frecciarossa in vasca corta, in programma a Riccione, nella piscina dello Stadio del Nuoto, martedì 30 novembre e mercoledì 1° dicembre. (La Repubblica)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr