Ma Draghi già alza l'asticella: superare quota mezzo milione

ilGiornale.it INTERNO

È per questo che la quota 500mila dosi quotidiane viene considerata solo un punto di passaggio, con il governo che si è posto obiettivi ben più ambiziosi.

«Siamo a mezzo milione di dosi al giorno, finalmente

«500mila dosi al giorno, era questo il cambio di passo che volevamo», dice il coordinatore nazionale di Forza Italia ringraziando Draghi e Figliuolo.

Insomma, arrivare a un totale di 700mila dosi quotidiane entro maggio. (ilGiornale.it)

Ne parlano anche altre fonti

Il Piano sono io», titolava il «Manifesto», nel riferire il discorso in Parlamento del presidente del Consiglio Mario Draghi. Nel senso che il sostegno dei partiti sarà pronto a venirne a meno, allorché l’ambizioso piano di Draghi incontrasse difficoltà lungo il cammino. (Gazzetta di Parma)

Il testo sarà materialmente spedito oggi: una data fortemente difesa dal presidente Mario Draghi, perché consente l’arrivo della prima tranche di fondi già in estate. La Commissione infatti ha otto settimane per presentare al Consiglio i piani ricevuti per l’approvazione e il Consiglio ha a sua volta quattro settimane per l’approvazione con maggioranza qualificata. (La Gazzetta di Modena)

– Secondo fonti del governo Mario Draghi, l’Italia ha inviato alla Commissione europea (CE) il suo piano di recupero dall’Epidemia, finanziato con 222.100 milioni di euro e risorse finanziarie e nazionali europee. (Flamina&dintorni)

A Bruxelles sanno che se salta il Sud, salta l’Italia e se salta l’Italia, salta l’Europa Vogliamo o no affrontare il problema Sud senza sminuzzarlo in mille coriandoli? (La Gazzetta del Mezzogiorno)

The post Cashback, superato il mezzo miliardo di transazioni appeared first on Punto Informatico. | Read More | Punto Informatico. - Advertisement - (HelpMeTech)

Il Covid-19 picchia ancora duramente e la campagna vaccinale è molto indietro rispetto agli Stati Uniti. L’Amministrazione Biden ha varato un piano anti-pandemia da 1.900 miliardi di dollari e ha mobilitato 4 mila miliardi di dollari (con 2 mila miliardi di investimenti in particolare nelle infrastrutture) di qui ai prossimi anni (Il Sussidiario.net)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr