Us Open, Novak Djokovic punito dopo la finale

Us Open, Novak Djokovic punito dopo la finale
Sportal SPORT

Gli organizzatori dello Slam newyorkese hanno deciso di infliggergli una multa pari a 5mila euro.

Il tennista serbo, soprattutto nel secondo parziale del suo match contro Medvedev, è stato preso dalla frustrazione, con tanto di urla e racchetta distrutta.

Novak Djokovic è stato multato per il suo comportamento in campo nella finale degli Us Open.

13 Settembre 2021. Il tennista serbo ha ricevuto una sanzione per il suo comportamento in campo. (Sportal)

Se ne è parlato anche su altri media

Per finire Novak ha rotto la racchetta contro il suolo, azione principale per la quale gli è stata comminata la sanzione. Photo credit: Getty Images (Tennis World Italia)

Dunque qual è stata la chiave di volta che ha permesso a Medvedev di conquistare il suo primo Slam? Ma qual è stata la chiave della vittoria su Djokovic? (Tennis World Italia)

Per capire come sia estremamente complesso centrarlo, basti pensare che nel tennis del Duemila è già incredibile vincere tre Slam nello stesso anno. Già da qualche decennio era ritenuto impossibile che qualcuno, dopo Laver, potesse riuscirci di nuovo. (IlNapolista)

US Open, Daniil Medvedev: "La mia esultanza? L’ho copiata da FIFA, è stata leggendaria"

Daniel Medvedev, 25 anni e 7 mesi, mette oggi in bacheca il trofeo più importante della sua carriera Appuntamento con la storia rimandato, ma grande dimostrazione di solidità fisica e mentale, persino contro un Nadal in grandissimo spolvero. (Sportface.it)

Dopo l'ultimo colpo, il giocatore si è buttato a terra, eseguendo quella che in FIFA è nota come l'emote "Peso morto" (Dead fish in inglese). Qui sotto potete vedere Medvedev che esegue l'emote Peso morto di FIFA. (Multiplayer.it)

Allora ho chiesto ai giocatori più giovani, e loro mi hanno detto che sarebbe stata una celebrazione leggendaria, e così l’ho fatta". Allora mi è venuto in mente FIFA, perché mi piace giocare con la PlayStation: c’è un’esultanza che si chiama "il pesce morto", si vede molto spesso. (Eurosport IT)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr