Vaccini, in Romania quasi 4.000 positivi al Covid dopo la prima dose e 446 dopo la seconda

Vaccini, in Romania quasi 4.000 positivi al Covid dopo la prima dose e 446 dopo la seconda
Il Gazzettino SALUTE

Vaccino in Romania, allerta per la crescita di contagi dopo le dosi: sono infatti 3.969 i casi di Covid «riscontrati su persone che avevano effettuato la prima dose di vaccino, mentre sono 446 gli infettati dopo aver ricevuto anche la seconda dose».

Varianti Covid, allerta a Roma: la Asl richiama i vaccinati (dopo il caso dei medici positivi). Vaccini, basta una sola dose «per chi ha avuto il Covid». (Il Gazzettino)

Se ne è parlato anche su altri giornali

In Israele le cose stanno andando meglio dal punto di vista dell'emergenza sanitaria e l'efficacia del vaccino sembra essere confermata. - Coronavirus, le ultime news in Italia e nel mondo (TIMgate)

Bisogna scaricare e compilare il Modulo Consenso al trattamento dei dati personali, da consegnare il giorno della vaccinazione. Il sindaco di Cetraro, Ermanno Cennamo, e l’assessore alla Protezione civile, Carmine Quercia, hanno reso noto che, d’intesa con il responsabile del Distretto Tirreno, Angela Riccetti, e i medici di famiglia partirà nella cittadina la campagna di vaccinazione anti Covid-19. (Gazzetta del Sud - Edizione Cosenza)

Così il vicepresidente di Forza Italia, Antonio Tajani, che ha illustrato alla stampa il modello degli Azzurri per contrastare la pandemia che sarà sottoposto al Presidente del Consiglio. (LaPresse)

Vaccini anti-Covid agli odontoiatri, i professionisti: nessuno è stato chiamato

Le dottoresse Anna Wójcicka e Anna Szczepanek hanno realizzato un valido strumento con il quale è possibile calcolare quanto tempo dovranno aspettare le persone prima di vaccinarsi contro il Covid. Il vaccino è l’unica arma per uscire dalla pandemia da Covid 19. (TG24.info)

Monta la protesta dei precari della scuola che si sono lamentati nei giorni scorsi per la mancata possibilità di vaccinarsi per prevenire il contagio da Covid perché non residenti nella Regione dove non sono in servizio. (Oggi Scuola)

“Nessuno di noi, almeno per il momento, è stato ancora chiamato”. Il governatore durante la seduta del Consiglio ha elencato le categorie che si sono già sottoposte alla somministrazione del vaccino e, tra queste, ha appunto nominato gli odontoiatri. (isnews)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr