WikiLeaks, altre 2.000 mail di Hillary «Discorsi pagati per Wall Street»

Hackerato l'account del responsabile della campagna dell'ex first lady John Podesta. I leaks pubblicati dopo gli attacchi a Trump per il video sessista e dopo le accuse di Washington a Mosca. di Marta Serafini. di. MI INTERESSA. gli argomenti. Fonte: Corriere della Sera Corriere della Sera
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....