Maltempo in Val di Fassa

Maltempo in Val di Fassa
L'Unione Sarda.it INTERNO

Si tratta di più di una quarantina di persone, quasi tutti quelli che erano stati evacuati nella zona di Pera di Fassa a causa di un masso instabile.

Disposto il rientro a casa dei primi evacuati a Vigo di Fassa, in provincia di Trento, allontanati dalle proprie abitazioni dopo una bomba d'acqua che ieri sera ha provocato in breve tempo frane e smottamenti e l'esondazione di alcuni corsi d'acqua.

Tanti i problemi segnalati un po' in tutta la valle, come esondazioni, massi pericolanti, cedimento di strade

Dopo tanta siccità il maltempo si è abbattuto ieri sera su Valle d'Aosta e Trentino Alto Adige: in fretta e furia cento persone sono state evacuate in Val di Fassa da alberghi e abitazioni private per il rischio di smottamenti, proprio mentre era in corso il primo esodo di agosto con tanti italiani e turisti stranieri in marcia su strade e autostrade con incidenti e code. (L'Unione Sarda.it)

Ne parlano anche altre testate

Violenti nubifragi si sono abbattuti in val Pusteria, ieri sera. Nel video si vede il fiume, pieno di fango e detriti, che abbatte un ponte nel comune di Valdaora, in provincia di Bolzano. (Il Fatto Quotidiano)

Ora si cerca di rimediare ai danni causati dalle frane che hanno colpito strade e paesi Registrati in Alto Adige più di 200 interventi da parte ci circa 1000 vigili del fuoco. (Corriere TV)

Frane e smottamenti, si lavora per riaprire tutte le strade di Gianfranco Piccoli. Val di Fassa. Le persone sgomberate in Val di Fassa sono state fatte rientrare nelle abitazioni private, c'è ancora attesa per chi soggiorna negli hotel (la Repubblica)

Maltempo: bomba d’acqua in Val di Fassa, oltre 200 persone sono state evacuate da vigili del fuoco e Protezione civile

Gorla Minore (Varese) - I temporali forti sulle alpi in queste ore hanno isolato il soggiorno Dolomiti Campestrin - Val di Fassa - del Collegio Rotondi . In questo momento le forze dell'ordine stanno operando un bypass tra Mazzin e Fontanazzo per fare passare i veicoli rimasti bloccati (IL GIORNO)

Cronaca Video: edifici invasi dal fango, danni ingenti a Pozza di Fassa. 6 agosto 2022. ore 8:27. Redazione 3BMeteo. 23 secondi Per tutti tempo di lettura23 secondi. Si spala il fango a Pozza di Fassa. (3bmeteo)

“Ci vorranno giorni per sistemare gli edifici danneggiati”, rimarca il capo della Protezione civile, Raffaele De Col, che ha coordinato le operazioni di brillamento di un gigantesco masso pericolante che minacciava l’abitato di Muncion. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr