Covid, salgono ancora i contagi dopo Europeo e serate in spiaggia. D'Amato: "Chi non lo ha ancora fatto deve vaccinarsi"

Covid, salgono ancora i contagi dopo Europeo e serate in spiaggia. D'Amato: Chi non lo ha ancora fatto deve vaccinarsi
RomaToday INTERNO

78 sono i maschi risultati positivi e 19 le ragazze: 88 di loro hanno meno di 25 anni.

I focolai a Monteverde, Ostia e Corso Trieste. Nello specifico, il cluster che si è avuto dopo Italia-Belgio e Italia-Spagna quando, in un pub nella zona di Monteverde si sono ritrovati gruppi di persone per tifare gli Azzurri, ha raggiunto 97 persone.

La Asl Roma 1 ha confermato che ci sono almeno 30 positivi, e altri 20 monitorati, dopo Italia-Spagna. (RomaToday)

La notizia riportata su altre testate

Si registrano 0 decessi;. ** Asl Roma 6: 60 nuovi casi nelle ultime 24h. ** Asl Roma 1: 113 nuovi casi nelle ultime 24h e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. (TerzoBinario.it)

L'Unità di crisi laziale oggi conta di superare le 6,2 milioni di somministrazioni di vaccini anti Covid. “Vaccinarsi consentirà di riprendere in sicurezza l'anno scolastico - aggiunge D'Amato -, un invito particolare lo rivolgo alla fascia di età 12-16 anni e alle loro famiglie”. (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Nella Asl di Rieti si registrano 0 nuovi casi. I positi nelle altre città del Lazio. Nelle province si registrano 39 nuovi casi e si registrano 0 decessi nelle ultime 24h. (RomaToday)

Coronavirus Roma, la Regione si appella alle famiglie: "Vaccini agli under 16"

Si registrano 0 decessi;. Asl Roma 6: 60 nuovi casi nelle ultime 24h. Si registrano 0 decessi (ilmessaggero.it)

I casi a Roma città sono a quota 303»: è il bilancio dell’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato. I ricoverati sono 119 (+14), i degenti nelle terapie intensive 26 (+1), i guariti 40. (Corriere della Sera)

Ecco perché la Regione, nelle ultime ore, sta battendo forte sul tasto dei "vaccini", soprattutto per arginarne gli effetti e pensando anche all'immediato futuro, ossia alla riapertura delle scuole. Nel Lazio continueremo a vaccinare tutti, come prima, più di prima perché la libertà si conquista con regole e vaccini" (RomaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr