WhatsApp per Android (Beta) dà il benvenuto ai codici QR per condividere i contatti. Come funziona

WhatsApp per Android (Beta) dà il benvenuto ai codici QR per condividere i contatti. Come funziona
HDblog HDblog (Scienza e tecnologia)

Così come accaduto per iOS (ne abbiamo parlato giusto ieri), l'attivazione sembra avvenire lato server: gli utenti che hanno installato l'ultima beta per Android dovrebbero ricevere la nuova funzione entro i prossimi giorni.

Se ne è parlato anche su altri media

I QR code saranno visualizzabili direttamente nella pagina relativa al proprio profilo e potranno essere condivisi come semplici immagini anche sui social. Di QR code su WhatsApp si parla ormai da un anno, precisamente da quando a maggio 2019 alcuni utenti della versione beta dell'app di messaggistica avevano visto apparire degli speciali QR code associati ai loro profili. (Tech Fanpage)

Il coronavirus ha messo in risalto alcune criticità delle varie nazioni mondiali, anche se alcuni aspetti sono stati messi in risalto. Non si sa se si tratta solo di uno scherzo o se magari qualcuno della concorrenza ha provato a dirottare gli utenti di WhatsApp verso altre piattaforme di messaggistica. (Tecnoandroid)

Codici segreti su WhatsApp: come usare questa novità assoluta per le chat. Al momento la funzione si trova nella beta WhatsApp per dispositivi iOS con codice identificativo 2.20.60.28. (TecnoAndroid)

Per controllare il tuo codice QR personale, devi accedere alle Impostazioni di WhatsApp e fare clic sull’icona del codice QR vicino alle informazioni del tuo profilo. Se necessario, puoi anche revocare il tuo codice QR per impedire che il tuo numero venga ulteriormente condiviso. (Tecnoandroid)

Per tutti gli altri, date un’occhiata alle immagini qui sotto in attesa di un rilascio nella versione stabile. Come prevedibile, dopo lo sbarco ufficiale dei codici QR all’interno di WhatsApp Beta per iOS, è ora il turno di Android, che si appresta a ricevere quest’ultima funzionalità tramite aggiornamento lato server (v2.20.171). (Androidworld)

Il QR Code potrà essere inviato oppure potrà essere scansionato con lo smartphone da chi ha bisogno del nostro numero. Novità in arrivo sul fronte WhatsApp. (Tiscali.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti