Gasly: "Guai al motore, ma ho tenuto dietro Leclerc"

Gasly: Guai al motore, ma ho tenuto dietro Leclerc
Approfondimenti:
Motorsport.com Italia SPORT

Una foto di Pierre Gasly al termine del GP dell'Azerbaijan di Formula 1 potrebbe essere tranquillamente utilizzata come definizione della frase "sorridere con gli occhi".

"Non so cosa dire, è stata una gara folle, intensa, giro dopo giro fino all’ultimo.

Il francese dell'AlphaTauri ha conquistato la terza posizione nella corsa, chiudendo alle spalle di Sergio Perez e Sebastian Vettel.

Quando mi sono difeso da Leclerc, in frenata, non sapevo se l'avrei preso in pieno, ma ho dovuto dare tutto

Per Gasly si tratta del terzo podio in carriera, dopo la vittoria nel 2020 a Monza e la seconda posizione ad Interlagos nel 2019. (Motorsport.com Italia)

La notizia riportata su altri giornali

Si migliora ancora Sainz, quarto, ma sta volando Pierre Gasly che sale in prima posizione. Classifica finale FP3 GP Azerbaijan. Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter (F1inGenerale)

Sapevamo che sarebbe stata difficile, ma è stata davvero entusiasmante, non sapevo nemmeno se sarei riuscito a fermare la macchina, ma era troppo importante finire sul podio dopo un fine settimana del genere Terzo podio in carriera per Pierre Gasly, il quale dopo la strepitosa qualifica che gli era valsa la quarta casella in griglia è riuscito a fare ancora meglio in gara, chiudendo alle spalle di Perez e Vettel. (Autosprint.it)

L'olandese, alle prese con un giro veloce con gomma dura, ha bloccato l'anteriore e non è riuscito ad evitare il muretto nel quale ieri aveva sbattuto Leclerc. Lewis Hamilton è riuscito ad issarsi in terza posizione all'ultimo tuffo, portandosi a 0"446 dal riferimento della mattinata (Autosprint.it)

DIRETTA F1, GP Azerbaijan 2021 LIVE: Gasly precede Perez, Leclerc 4° davanti a Sainz! Programma TV8 qualifiche

Al secondo posto si è piazzato Perez con la Red Bull (1’42’’595) a confermare la bontà del motore Honda che spinge le due squadre. (La Stampa)

Il team mate Bottas ha chiuso solo 13°, a più di un secondo dal team mate. Quarta posizione per Charles Leclerc, a mezzo secondo da Gasly, davanti al team mate Sainz (Circus Formula 1)

14.57 Red Bull impressionante sul passo gara con gomma soft: ultimo passaggio in 1’46″5 per Perez, 1’46″8 per Verstappen. Braccetto delle sospensioni ko e sessione rovinata per lui…. 11.29 Ecco le immagini della Red Bull di Verstappen contro le protezioni di curva 15! (OA Sport)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr