Funivia, la prima telefonata al 118: “É caduta una cabina, che casino”

Funivia, la prima telefonata al 118: “É caduta una cabina, che casino”
Notizie.it INTERNO

Nella prima telefonata che un Carabiniere fa ad un’operatrice del 118 per comunicare l’incidente avvenuto sulla funivia di Stresa-Mottarone evidenzia la confusione regnata pochi minuti dopo i fatti.

La prima telefonata che un militare ha effettuato ad un'operatrice del 118 per spiegare la situazione dopo la caduta della funivia del Mottarone.

L’uomo spiega che la cabina è caduta in mezzo al bosco ma non si sa se sia raggiungibile da un mezzo via terra

Sono queste le prime parole, rese note da La Stampa, con cui un militare ha comunicato la notizia che la cabina numero 3 della funivia fosse precipotata. (Notizie.it )

Su altre fonti

Nella telefonata vengono inviati i primi mezzi di soccorso e appare palpabile la difficoltà di capire se intervenire a monte o a valle dell’impianto. L’operatrice del 118 che parla con i carabinieri di Verbania rende chiara la confusione che regna pochi minuti dopo la notizia che la cabina numero 3 della funivia sul Lago Maggiore è precipitata. (Il Fatto Quotidiano)

Lo ha deciso il presidente del tribunale di Verbania, Luigi Montefusco. Aggiunge Marcello Perillo, difensore di Gabriele Tadini, unico dei tre fermati ad essere agli arresti domiciliari: "Non si è mai visto un. (La Repubblica)

Fonte: Fanpage La conferma è arrivata oggi dai legali della famiglia Biran al termine dell’incontro in Procura Verbania con ipm che indagano sulla strage. (L'Occhio)

Mottarone, l'audio della prima telefonata ai carabinieri: «Aiuto è caduta una cabina»

E del resto, l’autonomia di valutazione del gip era uno dei capisaldi del sistema accusatorio della riforma del 1989, proprio come garanzia dell’imparzialità e terzietà del giudice. Perché ci piace definire “normale” la giudice delle indagini preliminari? (Il Riformista)

Si tratta della prima drammatica telefonata tra i soccorritori del 118 dopo il disastro della funivia alla vetta del Mottarone nella giornata di sabato 23 maggio 2021. A quel punto, vengono informati dell'incidente anche i carabinieri di Verbania che, dopo aver appreso la notizia, si precipitano sulla vetta del Mottarone per un sopralluogo. (ilGiornale.it)

Non so se vi hanno detto, a Stresa pare sia caduta una cabina. aspetti, scusi un attimo. si è schiantata una cabina. è caduta una cabina alla funivia di Stresa». Nell'audio della telefonata tra il 118 e i carabinieri emerge grande confusione, con i primi soccorritori disorientati dalle poche informazioni disponibili in quel momento. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr