Terza dose, già 2 milioni di adesioni in Lombardia. A Bergamo raggiunte 82mila somministrazioni

Terza dose, già 2 milioni di adesioni in Lombardia. A Bergamo raggiunte 82mila somministrazioni
Prima Treviglio INTERNO

Sono 82mila i cittadini bergamaschi che hanno già ricevuto la terza dose di vaccino Anti Covid.

Lotta al Covid-19. A fornire il dato ufficiale, aggiornato ad oggi, mercoledì 23 novembre 2021 è stata la vicepresidente di Regione Lombardia Letizia Moratti.

In Lombardia doppia rispetto al limite. Terza dose nelle case di riposo. Ottimo l’andamento delle somministrazioni della terza dose nelle Rsa che ha superato abbondantemente quota 75mila tra ospiti ed operatori "mentre sono più di 10.000 le somministrazioni fatte nelle farmacie e poco più di un migliaio quelle, prevalentemente domiciliari, effettuate da medici di medicina generale e Asst" sottolinea l'assessore al Welfare

A fornire il dato ufficiale, aggiornato ad oggi, mercoledì 23 novembre 2021 è stata la vicepresidente di Regione Lombardia Letizia Moratti. (Prima Treviglio)

Su altri giornali

"I cittadini lombardi - rimarca Moratti - stanno rispondendo in modo encomiabile agli appelli all'adesione alla terza dose di vaccino. Lo scrive su Facebook il 23 novembre l'assessore al Welfare e vicepresidente di Regione Lombardia, Letizia Moratti (La Provincia Pavese)

Più di 800 mila le somministrazioni di terza dose effettuate in Lombardia, con in testa la provincia di Milano con 254mila inoculazioni. (L'Eco di Bergamo)

Vaccino. Terza dose dopo 5 mesi, Bertolaso: "Data prenotazioni da definirsi"

«Quotidianamente assistiamo anche a più di 3 mila prenotazioni di prime dosi da parte di cittadini rimasti sino ad ora in attesa – aggiunge la vicepresidente -. Nel frattempo in tutta la Lombardia sono state effettivamente somministrate più di 800 mila terze dosi: in testa c’è la provincia di Milano, con 254 mila inoculazioni, seguita da Brescia (105 mila), Bergamo (82 mila), Varese (76 mila), Monza e Brianza (63 mila), Como (54 mila), Pavia (46 mila), Cremona (32 mila), Lecco (27 mila), Mantova (26 mila), Lodi (20 mila) e Sondrio (14 mila). (Bergamo Post)

Il Ministero della Salute aveva annunciato la possibilità di effettuare la terza dose dopo 5 mesi invece di 6 mesi. In Lombardia, Bertolaso: “Decisione improvvisa del Ministero, stiamo riorganizzando gli slot, non ancora definita alcuna data per le prenotazioni”. (Lecco Notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr