Corleone, otto imprenditori denunciano il pizzo Arrestati 12 boss, anche il nipote di Provenzano

Corleone, otto imprenditori denunciano il pizzo Arrestati 12 boss, anche il nipote di Provenzano
Carmelo Gariffo stava riorganizzando il clan. Diceva: “Ne basta uno non 100”. Due proprietari terrieri avevano commissionato alla mafia un omicidio per..... Fonte: La Repubblica La Repubblica
Facebook Twitter GooglePlus Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.
Loading....