VIDEO MotoGP, GP Doha 2021: gli highlights della gara. Il sigillo di Quartararo, Valentino Rossi nelle retrovie

VIDEO MotoGP, GP Doha 2021: gli highlights della gara. Il sigillo di Quartararo, Valentino Rossi nelle retrovie
Altri dettagli:
OA Sport SPORT

Il Gran Premio di Doha, secondo atto del Mondiale di MotoGP disputato sulla pista di Losail, è stato vinto da Fabio Quartararo.

Una prova nella quale la gestione perfetta del francese, con le gomme, ha fatto la differenza soprattutto negli ultimi giri.

L’alfiere della Yamaha ha preceduto le Ducati di Johann Zarco e Jorge Martìn, che gli hanno fatto compagnia sul podio.

Di seguito gli highlights:. (OA Sport)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Il 19enne tennista azzurro è stato infatti battuto 7-6 6-4 dal polacco Hubert Hurkacz nella finale del Miami Open in Florida. Dybala, McKennie e Arthur si sono allenati regolarmente alla Continassa. ROMA - E' finito il sogno di Jannik Sinner. (Corriere dello Sport.it)

L’appuntamento con il MotoGP di Doha è alle ore 19 italiane: per chi vuole è possibile guardare la gara in diretta tv su Sky per gli abbonati. LEGGI ANCHE > > > Valentino Rossi deluso da Lucchinelli: la risposta rabbiosa alle critiche. (AutoMotoriNews)

Ieri sera abbiamo deciso così di effettuare delle modifiche e oggi riuscivo in effetti a guidare meglio. Precisamente è da Barcellona 2019, nei test, quando Yamaha apportò delle modifiche e da lì ho iniziato ad avere tanti problemi di gomme" (Moto.it)

Rossi: "Abbiamo fatto uno step, ma non è bastato"

MotoGP, GP Doha Losail 2021: follia di Miller, carenata a Mir che la prende male (VIDEO). by Andrea Bellini 18. Brutto episodio durante il 13esimo giro della gara di MotoGP durante il GP di Doha 2021, secondo appuntamento del Motomondiale. (Sportface.it)

Il francese del team Ducati Pramac è ovviamente soddisfatto: "Sono contentissimo di come è andata la corsa, con tutte le Ducati nelle prime posizioni sin dal via. Ducati ha il potenziale adesso per essere sul podio a ogni gara. (Moto.it)

Ho fatto uno step, ma naturalmente bisogna cercare di guidare meglio, di partire più avanti e di lottare per le posizioni più importanti". (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr