Mobilità docenti, si può presentare reclamo per eventuali errori entro 10 giorni

Mobilità docenti, si può presentare reclamo per eventuali errori entro 10 giorni
Oggi Scuola INTERNO

L’istanza va inoltrata all’Ufficio Scolastico Provinciale di titolarità e cioè quello a cui è stata inviata la domanda di mobilità 2021/2022.

COME E QUANDO PRESENTARE RECLAMO. Il docente che abbia riscontrato errori nella valutazione della propria domanda di mobilità può presentare reclamo entro i 10 giorni successivi alla pubblicazione degli esiti.

Pubblicati questa mattina gli esiti relativi alla mobilità del personale docente per l’a. (Oggi Scuola)

Su altre fonti

In seguito al confronto tra Regione Piemonte e Conferenza Permanente per il Diritto allo Studio e la Libera Scelta Educativa la Giunta Regionale ha approvato la delibera che definisce i criteri per la determinazione del calendario scolastico validi per il triennio 2021-2024, per garantire alle istituzioni scolastiche tempi adeguati per una programmazione e un’organizzazione efficaci dell’attività didattica. (TargatoCn.it)

Trasferimento ottenuto per il 2021/22, quando si applica il vincolo triennale. Di. Il vincolo triennale interessa i docenti soddisfatti nella mobilità volontaria 2021/22 su specifiche preferenze. (Orizzonte Scuola)

Tradizionalmente, questa è la settimana in cui si organizzano feste, cene di classe e ulteriori occasioni di convivialità per festeggiare la fine della scuola, l’arrivo delle vacanze estive e salutare i compagni con un arrivederci a settembre. (VocePinerolese.it)

Piemonte, definitio il calendario scolastico 2021-2022, si torna sui banchi il 13 settembre

Immissioni in ruolo 2021, ecco i posti disponibili nella scuola primaria dopo i trasferimenti. Come anticipato ecco in totale il numero di posti residui dopo le operazioni:. 5.940 infanzia. 23.538 primaria. (Orizzonte Scuola)

Abbiamo pensato di attivare le officine “on line”, 4 incontri interattivi, per docenti ed operatori che lavorano nella Scuola, sulle possibilità di usare una “cassetta degli attrezzi” del Teatro Educazione, strumenti, riflessioni, proposte per un teatro educazione oggi e domani» Per quest’anno a Serra San Quirico ci si è concentrati su un progetto ‘storico’, quello dell’Officina Italia. (Centropagina)

In seguito al confronto tra Regione Piemonte e Conferenza Permanente per il Diritto allo Studio e la Libera Scelta Educativa. I giorni di attività didattica si ridurranno rispettivamente a 204 e a 185, nel caso in cui la ricorrenza del Santo Patrono coincida con un giorno nel quale siano previste lezioni (https://ilcorriere.net/)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr