Ilary Blasi: “Roma per Totti è croce e delizia”

ForzaRoma.info CULTURA E SPETTACOLO

Non ho una pozione, magari tra 2 anni ci lasciamo.". Redazione. Festeggiamenti in grande stile per Ilary Blasi.

Per onestà devo prima di tutto ammettere che io sono stata fortunata per il fatto che Francesco è sempre stato a Roma e che Roma è la mia città.

Francesco a Roma, Roma è la nostra città, è benvoluto. Oddio, ora non voglio offendere nessuno, ma Roma è croce e delizia, è la nostra città, ma poi soprattutto per Francesco è difficile da vivere. (ForzaRoma.info)

Ne parlano anche altri media

La splendida conduttrice Ilary Blasi, regina dell’Isola dei Famosi, ha compiuto ieri 40 anni: sui social arrivano gli auguri del marito Francesco Totti e dei figli, parole davvero commoventi. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti). (Altranotizia)

Sembra che Ilary abbia voluto soffermarsi proprio sul rapporto che ha con il marito, ovvero l’ex campione della squadra Giallorossa. ondividi Tweet. Ilary Blasi nella giornata di ieri ha compiuto gli anni e sembra che per lei sia stata una giornata davvero speciale. (Baritalia News)

Ieri la bella Ilary ha compiuto 40 anni e sui social sono stati davvero in tantissimi a farle gli auguri. (Zazoom Blog)

Ma quanto amore nella dedica di Francesco Totti per i 40 anni della sua Ilary

Era tutto buio”, ha recentemente raccontato lo sportivo 44enne a Pio e Amedeo, ospite di Felicissima Sera Francesco Totti ha voluto fare gli auguri alla sua dolce metà con delle parole d'amore su Instagram, pubblicate con una foto che li ritrae insieme in un ristorante al mare: "La metà degli anni li abbiamo passati insieme. (AreaNapoli.it)

You may be able to find the same content in another format, or you may be able to find more information, at their web site. (Elle)

Ci aspetta ancora tanta vita…. Su Instagram gli auguri del marito Francesco Totti. “La metà degli anni li abbiamo passati insieme… ora sei arrivata a 40 … abbiamo costruito le fondamenta della nostra casa, ora dobbiamo aggiungere i mattoni. (LaPresse)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr