Cuore libero e solidale, l'addio del vescovo Bregantini a David Sassoli

Primonumero SALUTE

di arcivescovo GianCarlo Bregantini. Come pastore della nostra Chiesa di Campobasso-Bojano esprimo anch’io le mie condoglianze per la perdita dell’onorevole Davide Sassoli, avvenuta poche ore fa.

L’ho subito apprezzato per quella freschezza di chi sa guardare oltre frontiere limitate, sognando per l’Europa non i fili spinati, ma un cuore libero e solidale.

Ci resta nel cuore, per la sua freschezza, chiarezza e amabilità

Pensare il Mediterraneo significa pensare la differenza, la pluralità, l’alterità!”. (Primonumero)

Ne parlano anche altre fonti

Questo aspetto conferma che il mondo, anche se spesso inconsapevole, ha un disperato bisogno di persone valide e le riconosce. La sua vicenda umana e politica ci dice che dobbiamo e possiamo accendere i riflettori sulle numerose persone "sole" che incontriamo, per custodirle, valorizzarle, se possibile trarne dei modelli (Lapilli)

Bruxelles, 12 gen. (LaPresse) – La presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, e il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, saranno a Roma venerdì per partecipare ai funerali di David Sassoli, che si terranno alle 12 presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli. (LaPresse)

Ci conoscemmo, io avevo qualche anno più di suo figlio, a Mantova quando assieme a Benigno Zaccagnini commemorai don Primo Mazzolari. Con David eletto tre volte al Parlamento europeo ci siamo sentiti e visti in occasioni speciali, insieme al suo e mio amico Roberto D’Ippolito. (LA NAZIONE)

Nel 2013 e seguenti con spirito di partecipazione senza mai essere presuntuoso, né invadente, ma sicuramente, fortemente volenteroso. Alla moglie, sua compagna di vita ed ai figli, sento di dover porgere le espressioni di un profondo cordoglio, e a Te, grande compagno, voglio salutarti con i versi del grande poeta iberico Garcia Lorca:. (La Piazza di Rimini e Pesaro-Urbino)

Nel Signore, Crocifisso e Risorto, Fonte della Vita che non passa. A nome mio e della Comunità ecclesiale aquilana esprimo profondo cordoglio per la scomparsa di Suo marito, il dott. (L'Aquila Blog)

Essa costituisce per tutti noi che abbiamo avuto la gioia di poterlo incontrare, almeno una volta, nella sua lunga carriera di volto schietto e sincero dell’informazione del nostro Paese, un esempio mirabile di come camminare insieme in Europa, nella quale le radici cristiane hanno prodotto semi di umanità, accoglienza e condivisione fraterna, oltre i confini delle nazioni, delle religioni, delle culture e delle razze che la compongono. (h24 notizie)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr