Salvini, Meloni e Tajani in piazza: «Il fascismo cominciò mettendo fuori legge le forze politiche»

Salvini, Meloni e Tajani in piazza: «Il fascismo cominciò mettendo fuori legge le forze politiche»
Corriere della Sera INTERNO

Per il segretario della Lega non se ne parla: «Sento che c’è qualcuno che vuole mettere fuori legge forze politiche, chi parla di fascismo deve ricordarsi che proprio il fascismo nacque mettendo fuori legge chi non la pensava come loro, organizzazioni sindacali e altri».

Non veniamo a fare campagna elettorale a Trieste senza parlare di piazze, strade, lavoro.

Vi do uno scoop, oggi qui a Trieste: fascismo e comunismo sono stati sconfitti dalla storia e non tornano più. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altre testate

"Quando abbiamo capito che la maggioranza arcobaleno che sostiene Draghi era intenzionata ad introdurre l'obbligo di Green Pass, addirittura per andare a lavorare, abbiamo chiesto subito che la spesa per fare i tamponi non ricadesse né sui lavoratori né sulle aziende. (Adnkronos)

“I grandi mezzi di comunicazione si stanno occupando solo di noi, noi continuiamo a fare la campagna elettorale tentando di parlare dei problemi della città”, ha spiegato Meloni. Lo ha detto la presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, nel corso della conferenza stampa con il candidato sindaco di Roma, Enrico Michetti, e gli altri leader del centrodestra. (LiberoQuotidiano.it)

Giorgia Meloni ha aggiunto: «Zaccheo sarà il sindaco che rilancerà Latina dopo anni di abbandono. Oggi in piazza del Popolo a Latina hanno lanciato il rush finale per il ballottaggio, a sostegno di Vincenzo Zaccheo, che dovrà vedersela domenica e lunedì prossimi contro Damiano Coletta. (latinaoggi.eu)

Cinghiali a Roma, Tajani: "Sono scene che non vorremmo mai vedere"

Il leader leghista ha bollato i responsabili delle violenze come «cinque imbecilli che chi governa non è riuscito a fermare». Matteo Salvini è tornato sulle violenze di piazza dello scorso sabato, 9 ottobre, parlando alla conferenza stampa con Giorgia Meloni e Antonio Tajani e il candidato di centrodestra Enrico Michetti. (Open)

Dunque, il dibattito pubblico rappresenta il modo in cui l’opinione pubblica esercita la propria influenza sul modo di funzionare della democrazia. Il dibattito pubblico, infatti, nelle nostre democrazie sempre più si dipana attraverso fenomeni come il disordine informativo, l’inciviltà, la polarizzazione. (L'Espresso)

(Agenzia Vista) Roma, 13 ottobre 2021. Roma è una grande città, è vero, ma non c'è nemmeno lo sforzo di tenerla pulita. (La7)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr