Covid, test rapidi gratuiti alla stazione di Cagliari

Covid, test rapidi gratuiti alla stazione di Cagliari
La Nuova Sardegna INTERNO

Il risultato del test è certificato e potrà valere anche come green pass.

Dal 15 maggio anche a Cagliari prende avvio l'iniziativa della Croce Rossa Italiana che, grazie al Gruppo Fs nell'ambito di un progetto europeo, ha allestito una postazione per sottoporsi gratuitamente al tampone antigenico rapido alla stazione ferroviaria.

Lo spazio, allestito nello stand dell'ex edicola, di fronte ai binari, sarà operativo con un medico e due infermieri per turno, dalle 8 alle 14. (La Nuova Sardegna)

Su altre testate

In totale sono stati eseguiti 1.193.791 tamponi, per un incremento complessivo di 3.468 test rispetto al dato precedente. Sul territorio, dei 54.815 casi positivi complessivamente accertati, 14.352 (+45) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.285 (+39) nel Sud Sardegna, 4.849 (+12) a Oristano, 10.653 (+6) a Nuoro, 16. (La Nuova Sardegna)

Insomma, non so più che numeri devo fare. Una mamma che chiede il vaccino per suo figlio, super fragile: Rosalba Zodio, di Cagliari, a Radio CASTEDDU racconta: “Roberto, mio figlio, ha 34 anni, cardiopatico insulino-dipendente, soffre di ipotiroidismo, è un ragazzo in sovrappeso e penso ci siano tutte le causali perché lui possa essere vaccinato. (Casteddu Online)

Lo dicono le persone che visitano e se poi riusciamo ad aggiungere la sicurezza, e potrebbe essere, speriamo di arrivare “al bianco”, perché non ci basta la fascia gialla”. Domenico Gallus, presidente della commissione regionale Sanità, a Radio CASTEDDU: “Si parla di un luglio-agosto da tutto esaurito, lo dicono le associazioni di categoria ma lo ribadiscono anche le agenzie di viaggi che c’è una grandissima richiesta per quanto riguarda la Sardegna, perché è chiaro che, con questa pandemia l’isola, certamente, è la più bella. (Casteddu Online)

Sardegna, il bollettino della Regione sui nuovi casi di coronavirus

“Lo stress test – precisa. – CAGLIARI, 14 DIC – Sarà uno “stress test” la prima. parte della campagna di screening di massa con tamponi. antigenici rapidi che la Regione Sardegna metterà in campo tra. (euronews Italiano)

Prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid e la Sardegna raggiunge la quota di 500mila dosi somministrate, circa l’84% di quelle consegnate nell’Isola. Secondo gli ultimi dati, dei 77mila soggetti estremamente vulnerabili e con disabilità grave residenti in Sardegna, 45.660 hanno già ricevuto la prima dose e 14.553 anche la seconda. (Sassari Oggi)

In totale sono stati eseguiti 1.193.791 tamponi, per un incremento complessivo di 3.468 test rispetto al dato precedente. Il bollettino coronavirus in Sardegna. (Sassari Oggi)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr