Corruzione, le tangenti alla francese: un milione per perdere l’appalto

Il Fatto Quotidiano Il Fatto Quotidiano (Economia)

E poi la lista delle accuse di mazzette dei politici e della classe dirigente francese.

Milioni di soldi pubblici divisi tra poche grosse aziende, sempre le stesse, che si accordano per spartirsi le gare.

La notizia riportata su altri giornali

Regali di lusso, viaggi e divertimenti ai funzionari stranieri per vincere le commesse delle società statali. La legge statunitense riconosce la giurisdizione sulla corruzione delle società le cui azioni sono vendute a Wall Street o se i reati interessano il territorio. (Euronews Italiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr
Commenti chiusi.