Napoli, Gattuso perde Koulibaly

Napoli, Gattuso perde Koulibaly
Tuttosport SPORT

Dopo la gara contro il Cagliari, il Napoli ha ripreso infatti oggi gli allenamenti al Training Center di Castelvolturno.

Koulibaly si è sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la distrazione di primo grado del gastrocnemio mediale della gamba destra.

Il difensore azzurro ha svolto terapie, alla ripresa degli allenamenti questa mattina.

Ospina ha svolto lavoro personalizzato in campo

rutte notizie in casa Napoli. (Tuttosport)

Ne parlano anche altri giornali

Asintomatico e posto subito in isolamento anche il centrale serbo sarà fuori per almeno dieci-quattordici giorni, quindi- Certamente il calendario non è proibitivo e il Napoli non ha di fronte scontri diretti con squadre in lotta per la Champions, ma di fatto Gattuso si ritrova con un reparto ridotto ai minimi termini per il rush finale. (Calciomercato.com)

Con i due punti persi contro i sardi, ora la qualificazione in Champions si fa più dura. Il club deve limare il monte ingaggi e, se arriveranno i 50 milioni della Champions è un conto, senza un altro. (Liberoquotidiano.it)

Sull'altalena c'è Insigne, per esempio: senza Champions, impossibile chiedere un rinnovo vicino ai 4,5 milioni di euro che guadagna adesso. Chiaro che anche la permanenza di big come Koulibaly o Fabian è legata a filo diretto al risultato finale. (CalcioNapoli24)

Commisso, potrebbe essere Gattuso l’uomo per la rinascita della Fiorentina

Una situazione che di sicuro non aiuta le prospettive di programmazione del club e che allo stesso tempo spinge i dirigenti della Fiorentina a riprendere contatti anche con gli altri protagonisti del casting-panchina. (AreaNapoli.it)

Testa bassa e determinazione: nella stagione 2013/14 si accendono i riflettori del Napoli e Marchisano veste la maglia azzurra. Marchisano ASD Micri. Con l'Under 15 gioca la semifinale scudetto con la Roma, ma sono i giallorossi a diventare i Campioni d'Italia. (CalcioNapoli24)

Tra i nomi sul tavolo oltre a quello di Ringhio anche Juric, dopo il no arrivato da De Zerbi. Il tecnico del Sassuolo è a un bivio, da una parte la proposta dello Shakthar, dall’altra invece puntare alla Conference League con il Sassuolo (CIP)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr