E se Jay-Z investisse in Ticino?

E se Jay-Z investisse in Ticino?
Corriere del Ticino ECONOMIA

In quel momento, grazie al rapper dei rapper milioni di americani scoprono come si pronuncia veramente Cristal.

Il vecchio Jay le boicotterà per abbracciare un altro marchio, Armand de Brignac, registrato dai successori della famiglia Cattier (attiva nello champagne dal 1763) e promosso attraverso il videoclip di Show Me What You Got

Dalla quale traspare un certo fastidio verso il mondo hip hop.

È il febbraio del 2003 e Jay-Z, in Excuse Me Miss, veste i panni del professore di francese. (Corriere del Ticino)

Se ne è parlato anche su altre testate

Secondo Forbes l'insediamento di Joe Biden avrebbe portato a un boom nei consumi come non se ne vedevano da mesi Questo si traduce una rinnovata voglia di spendere e investire così come di festeggiare. (Ticinonline)

In breve, per Jay-Z Armand de Brignac è diventata una sorta di ossessione, tanto che nel 2014 ha acquistato le quote della Sovereign Brands, società della famiglia Berish che controllava all’epoca Armand de Brignac. (WineNews)

Quindi tutto in stand by, con i nomi dei salviniani 'fermi' sul tavolo, anche se qualche aggiustamento potrebbe ancora arrivare. Per le donne, sempre alla Camera Alta, a questo punto tornerebbero in lizza Alessandra Gallone (Ambiente), Stefania Craxi e Gabriella Giammanco (Yahoo Finanza)

Lvmh si compra il brand di champagne del rapper Jay-Z

Questa agenzia cura i dettagli di molti calciatori, tra cui Romelu Lukaku, e collabora con il Milan in tema di merchandising e amplificazione del brand Milan, Arnault e gli affari con Jay-Z. Il gruppo di lusso LVMH cresce sempre di più. (Pianeta Milan)

E se per molti rimaneva solamente un sogno (visto il suo costo), per Jay-Z invece divenne un vero e proprio pallino. Dalla musica agli affari il risultato non cambia: Jay-Z riesce a convincere tutti, anche uno degli uomini più ricchi al mondo: Bernard Arnault. (Forbes Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr