Si cambia: quarantena e isolamento di soli 5 giorni

Si cambia: quarantena e isolamento di soli 5 giorni
Corriere del Ticino ESTERI

«Per l’isolamento, la regola dei ‘‘cinque giorni+’’ (almeno cinque giorni, ma in assenza di sintomi da almeno 48 ore) sono importanti - ha aggiunto Berset -.

Anche la quarantena (di familiari e contatti stretti del contagiato) scende a cinque giorni.

Decisione: la durata dell’isolamento e della quarantena è ridotta a cinque giorni. Nella sua seduta odierna, il Consiglio federale ha anche deciso di ridurre a partire da domani, giovedì 13 gennaio, la durata dell’isolamento da dieci a cinque giorni. (Corriere del Ticino)

Se ne è parlato anche su altre testate

Sebbene non ci sia stata alcuna consultazione, molti rappresentanti cantonali si sono espressi a favore di un tale adeguamento. I cantoni sostengono la riduzione del periodo di quarantena e di isolamento, entrambi fissati a cinque giorni, annunciata oggi dal Consiglio federale. (Ticinonews.ch)

Nel 15% dei casi dopo sette giorni e nel 5% dopo quindici. Così come Günthard, anche il consigliere nazionale Martin Bäumle (Verdi liberali) si aspettava la raccomandazione di indossare la mascherina FFP2 (Ticinonline)

È bene che il Consiglio federale continui a disporre del margine di manovra necessario per reagire ai nuovi sviluppi. La riduzione dell’isolamento e della quarantena, in vigore già a partire da domani, è invece giudicata positivamente dall’associazione: tuttavia, l’USAM si chiede perché la quarantena sia solo abbreviata e non semplicemente rimossa. (Corriere del Ticino)

«Prematuro paragonare Omicron a una banale influenza stagionale»

Dal punto di vista della politica sanitaria, una «politica del laissez-faire» non è attualmente giustificabile, sottolinea la CDS. In merito a quarantene e isolamenti, i cantoni hanno ora tempo fino a lunedì per valutare eventuali deroghe. (Ticinonline)

Le capacità di test, conclude Masserey, «sono al limite della loro capacità e si sta considerando un cambiamento di strategia: un test antigenico positivo è motlo affidabile. Prima di passare la parola a Tanja Stadler, Masserey sottolinea: «Ci sono prove che il booster riduca anche il rischio di trasmissione. (Corriere del Ticino)

Pena la paralisi del Paese: «Presto una persona attiva su sei potrebbe ritrovarsi in isolamento o quarantena». Un mantra che oramai rimbalza tra diversi Paesi europei, insieme a un altro concetto: «diffusione» (Corriere del Ticino)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr