Manca da 11 anni, ma il Blasco da noi è di casa

il Resto del Carlino CULTURA E SPETTACOLO

Sono dunque undici anni che il cantautore manca da Ancona.

Tanti i concerti che lo hanno visto cantare qui, in particolare nella seconda metà degli anni Duemila: addirittura tre anni di fila (14 luglio 2007, 14 giugno 2008, 21 ottobre 2009).

Da moltissimi anni il rocker più amato d’Italia ha un rapporto privilegiato con la città e i suoi dintorni.

Vasco e il suo entourage si trovarono bene nella città del Gentile, visto che due anni dopo (giugno 2003), ci tornarono

Allora però avrebbe 81 anni, non proprio l’età giusta per salire sul palco e cantare per tre ore saltando da un punto all’altro del palcoscenico. (il Resto del Carlino)

La notizia riportata su altri giornali

Forse subito dopo l'80 a. Tra i carboni poi c'era ancora l'olla spezzata che aveva contenuto le offerte insieme ad una piccola lucerna. (Alto Adige)

Il parcheggio consueto, quello davanti al PalaPrometeo e allo stesso stadio, sarà quasi interamente inaccessibile La linea viola parte dal parcheggio dell’Università Politecnica delle Marche, ed è qui che si potrà lasciare la macchina. (il Resto del Carlino)

Forse alla fine del concerto ci si potrebbe avvicinare, ma non molto, a Vasco e alle persone a lui più vicine. Una volta a fine concerto Vasco apparve in un’area chiusa al pubblico, ma ben visibile, impegnato a rilassarsi dopo la grande fatica del concerto, bevendo e chiacchierando. (il Resto del Carlino)

Il primo cittadino Roberto Lagalla ha annunciato che è previsto un ridimensionamento delle zone a traffico limitato e delle aree pedonali L'isola pedonale Piazza Bellini ieri è stata invasa dalle auto parcheggiate. (Trapani Oggi - Notizie di cronaca, politica, attualità Trapani)

Ad Ancona sarà Raffi, giovane cantante pesarese, a fare da apripista al concerto della rockstar di Zocca, come del resto avvenuto al concerto a Bari del 22 giugno scorso Gli albergatori:. (corriereadriatico.it)

ieci ambulanze, un quad, un pulmino per disabili 6 medici 10 infermieri una postazione con tanto di tenda definita posto medico avanzato degli operatori radio e come se non bastasse una ottantina di soccorritori. (AnconaToday)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr