Miccoli in carcere a Rovigo: il suo avvocato spiega perché

Miccoli in carcere a Rovigo: il suo avvocato spiega perché
alfredopedulla.com SPORT

La scelta di Rovigo ha sorpreso tutti, essendo l’ex calciatore salentino, viveva a Lecce con la famiglia.

Dovrà scontare una pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione, per estorsione aggravata a metodi mafiosi.

A spiegare questa scelta l’avvocato di Miccoli, Antonio Savoia, che così ha parlato a La Gazzetta dello Sport: “Ha scelto lui il Veneto.

Ha bisogno di stare lontano da tutto e da tutti, anche da Lecce, la sua città

Fabrizio Miccoli, ex attaccante della Nazionale, da ieri è nel carcere di Rovigo. (alfredopedulla.com)

Se ne è parlato anche su altri media

"Il discorso è semplice - spiega - a distanza di secoli uno osserva un'opera ignorando se l'autore fosse un omicida. Scinde l'uomo dalle imprese compiute l'attore, scrittore e tifoso del Palermo Davide Enia a proposito di Fabrizio Miccoli (La Repubblica)

Rispetta la sentenza ma non ritiene di essere in alcun modo responsabile del reato di estorsione e di non aver mai incaricato nessuno ad agire in modo violento, Lauricella lo aveva conosciuto incensurato sui campi di calcio. (Leggo.it)

Sono stato penalizzato per le mie idee». Gli insulti a Giovanni Falcone. Come il comunismo si armonizzi con le sue frequentazioni di stampo mafioso è difficile dire. Roma, 25 nov – Ieri la Cassazione ha confermato in via definitiva la condanna a 3 anni e 6 di carcere per Fabrizio Miccoli (Il Primato Nazionale)

Perché Miccoli è in carcere a Rovigo? Lo spiega l'avvocato: "E' mortificato e disorientato"

Si è spontaneamente costituito presso le autorità del carcere di Rovigo l’ex attaccante Fabrizio Miccoli, che ha militato tra gli altri in club come Lecce, Juventus, Benfica, Fiorentina e Palermo. (Leggera | Calcio ed altro)

Gli auguro, una volta uscito, di imparare dai propri errori e di ripartire", ha aggiunto Scanzi Andrea Scanzi, noto giornalista de Il Fatto Quotidiano, ha fatto un focus sulla vicenda giudiziaria che ha colpito l'ex calciatore del Palermo, Fabrizio Miccoli (AreaNapoli.it)

L'ex calciatore, dopo la condanna definitiva a tre anni e mezzo per estorsione aggravata dal metodo mafioso, si è infatti presentato spontaneamente al carcere di Rovigo per iniziare a scontare la sua pena. (TUTTO mercato WEB)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr