11 settembre 2001, il "finto attentato" alle Torri gemelle. Il Fatto: "Il silenzio sospetto della Cia"

Liberoquotidiano.it INTERNO

Quello che le accomuna è che l'attacco sia stato concepito dall'interno, dall'apparato deviato americano, il cosiddetto deep state.

"Le agenzie di intelligence estere (come la Cia) monitoravano gli avvertimenti dall'estero, quelle interne (come l'Fbi) aspettavano prove di pericoli da cellule dormienti in Usa

Ecco cosa farà. E cosa si dice sulla Cia?

11 settembre 2021 a. a. a. Vent'anni dopo l'attentato alle Torri gemelle, l'11 settembre, c'è ancora chi crede ad alcune teorie complottiste. (Liberoquotidiano.it)

Su altri giornali

Nel servizio Elisabetta Vezzosi, docente di Storia e Istituzioni delle Americhe all'UNITS e Georg Meyr, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'UNITS Dopo quel momento nulla è stato più come prima, è come se un capitolo si fosse chiuso e ne sia iniziato uno nuovo. (TGR – Rai)

Al Memoriale degli attentati la cerimonia alla presenza di Biden. (LaPresse) – Nel ventennale degli attacchi dell’11 settembre 2001 al Memoriale del World Trade Center si è tenuta la cerimonia per ricordare chi perse la vita nello schianto delle Torri Gemelle. (LaPresse)

(LaPresse) - Dopo poco più di un'ora dall'attacco alle Torri Gemelle dell'11 settembre del 2001, la prima struttura cede e crolla dopo il terribile schianto, come mostrano queste durissime e spettacolari immagini: per strada la gente attonita guarda il crollo. (Corriere TV)

«Le immagini del tragico crollo delle Torri Gemelle rimangono indelebili nelle nostre menti per quella crudeltà espressa in mondovisione che ci hanno fatto vivere - ha dichiarato Zaia - Quel giorno, insieme ai due grattacieli simbolo di New York siamo stati tutti aggrediti, è stata colpita la nostra libertà e minacciata la nostra democrazia (VeronaSera)

Trichet non si sbilancia sul ritiro caotico delle truppe dall'Afghanistan ma osserva la mancanza di dialogo tra gli Stati Uniti e l'Europa Una consistente maggioranza dell'opinione pubblica negli Stati Uniti, bipartisan, era favorevole al ritiro delle truppe ed era condiviso sia dall'attuale presidente degli Stati Uniti Joe Biden sia dal suo predecessore Donald Trump. (Adnkronos)

Come fai a non sentirti in colpa a pensare a una traversa, quando dall'altra parte del mondo sembra in corso l'Apocalisse? Il tragitto verso l'Olimpico l'11 settembre 2001, sia per chi viene da fuori Roma sia per chi abita a due passi dallo Stadio Olimpico, non è lo stesso. (Il Romanista)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr