Green pass obbligatorio anche al supermercati: il governo ci pensa

Green pass obbligatorio anche al supermercati: il governo ci pensa
quotidianodipuglia.it INTERNO

È quello a cui stanno lavorando Regioni, maggioranza e Cts e che, già dall'inizio della prossima settimana, vedrà estendere l'uso della certificazione con nuove modalità e livelli di fruizione.

Bisognerà quindi non solo attendere la conferenza delle Regioni già convocata per oggi alle 15, ma anche la riunione dei governatori con i ministri interessati e.

Il compromesso del Green pass.

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati

Queste però sono ancora da stabilire con assoluta certezza. (quotidianodipuglia.it)

Su altre testate

Dell’ipotesi di estendere il Green Pass obbligatorio anche nelle scuole Zampa parla oggi in un’intervista rilasciata al Quotidiano Nazionale: «È l’ora di un impiego intelligente del Green pass. Per i ristoranti con sale al chiuso, il Green pass sarebbe invece opportuno anche nell’interesse stesso dei gestori. (Open)

Il governo sta lavorando a un decreto sul Green Pass che potrebbe portare con sé ulteriori restrizioni. Non resta quindi che attendere e vedere se l’esecutivo a guida Draghi deciderà davvero di introdurre il Green Pass obbligatorio, oppure preferirà optare per soluzioni alternative e meno stringenti (ContoCorrenteOnline.it)

per zone gialle”. «Il Green Pass dovrebbe diventare obbligatorio sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza come aerei, treni e traghetti, in congressi, fiere, stadi e palazzetti dello sport, cinema, teatri. (Il Sussidiario.net)

Green pass, l'ex sottosegretaria Zampa: «Anche in supermercati e centri commerciali»

Leggi anche: Green pass pure per i locali al chiuso. Green pass, anche per i supermercati. (Il Primato Nazionale)

Green Pass, supermercati e ristoranti. Sandra Zampa in un’intervista al Quotidiano Nazionale spiega: “È l’ora di un impiego intelligente del Green Pass. Una proposta che arriva direttamente da Sandra Zampa, ex sottosegretaria alla Salute e oggi consulente del ministro della Salute Roberto Speranza. (Blitz quotidiano)

E riguardo alla posizione della Lega afferma: «Sono molto colpita da Lega e Fratelli D'Italia, loro non vogliono niente, niente uso intelligente del Green pass, niente restrizioni, niente sostegno alla vaccinazione È la proposta di Sandra Zampa, ex sottosegretaria alla Salute e oggi consulente del ministro Roberto Speranza, che in un'intervista al Quotidiano Nazionale spiega: «È l'ora di un impiego intelligente del Green pass. (leggo.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr