Superlega: Monza parte col botto, Modena k.o.

Superlega: Monza parte col botto, Modena k.o.
La Gazzetta dello Sport SPORT

Monza sempre più in ritmo, con Grozdanov che inizia alla grande la quarta frazione (4 punti nell’9-5 iniziale)

Si prosegue punto a punto fino allo spunto finale di Brizard che vale il 27-25.

Monza-Modena 3-1 (24-26, 25-23, 26-28, 25-20) — Sorpresa all’Arena di Monza, con la squadra di Eccheli supera 3-1 Modena.

I romagnoli partono meglio nella seconda frazione, poi sbattono contro il muro di Lagumdzija e in un amen perdono il minimo vantaggio accumulato. (La Gazzetta dello Sport)

Ne parlano anche altri giornali

(Aggiornamento di Jacopo D’Antuono). TERZO SET IN CORSO. Padova Civitanova sul risultato live di 0-2 quando sono stati disputati i primi due set. (RISULTATO FINALE 0-3) OSPITI IN SCIOLTEZZA. Cala il sipario sul match di pallavolo tra Padova Civitanova, partita valevole per la prima giornata del campionato della Serie A1 di volley maschile. (Il Sussidiario.net)

Equilibrio che prosegue fino al 22-22, poi Davyskiba mura prima Abdel-Aziz e poi Ngapeth, regalano il 24-22 ai monzesi. La Vero Volley Monza di Massimo Eccheli inizia come meglio non poteva il cammino nella SuperLega Credem Banca 2021/22, ovvero battendo la corazzata Leo Shoes PerkinElmer Modena, in rimonta, 3-1. (Volleyball.it)

Superlega: top gare weekend 1ª. Grozer firma 4 battute vincenti come Dzavoronok, Vitelli e Ljaftov (Volleyball.it)

Superlega: 1. giornata, tutti i tabellini. Grozer (Monza) e Lagumdzija (Piacenza) top scorer con 21 punti

(24-26, 25-23, 28-26, 25-20). Nonostante la piccola sbandata Modena resta leggermente avanti e riesce a chiudere il primo set sul 26-24 grazie al muro di Mazzone sullo schiacciatore Davyskiba, portandosi sull’1-0 che illude i quaranta Irriducibili giunti in Lombardia. (Parlando di Sport)

Nel quarto set Monza, sulle ali dell’entusiasmo, prova subito ad andarsene (8-5) e allunga contro una Modena che fatica a superare il muro avversario (11-5) (Sportface.it)

Consar RCM Ravenna: Biernat 0, Ulrich 6, Fusaro 5, Klapwijk 15, Vukasinovic 11, Erati 6, Pirazzoli (L), Peslac 0, Goi (L), Dimitrov 2, Orioli 0, Ljaftov 10. (Volleyball.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr