Cristiano Ronaldo, il ritorno allo Sporting per chiudere il cerchio

Cristiano Ronaldo, il ritorno allo Sporting per chiudere il cerchio
CIP SPORT

Diventato, negli anni, una macchina perfetta, da gol, da Palloni d’Oro e da trofei, Cristiano Ronaldo sembra già aver pianificato il proprio futuro.

Che l’arrivo di Cristiano Ronaldo non l’ha né voluto né sostenuto.

A breve termine, si vedrà, ma per il futuro meno immediato CR7 sembra aver scelto: tutto finirà dove è iniziato, allo Sporting Lisbona

Facciamo subito chiarezza: Cristiano Ronaldo non tornerà in Portogallo al termine di questa stagione. (CIP)

Su altri media

La Juventus pronta a rivoluzionare la difesa: possibile scambio con l’Inter e doppia plusvalenza. Calciomercato Juventus, scambio con l’Inter. I bianconeri proveranno a rinforzare la rosa in ogni reparto, ma il primo pensiero è rivolto alla difesa. (Calcio mercato web)

> > > Calciomercato Juventus, scambio per il talento | Pista in Brasile. Per il suo futuro però è ancora tutto in bilico, ieri ne ha parlato il giornalista Claudio Raimondi durante il programma ‘Pressing’: “Cristiano Ronaldo non ha intenzione di lasciare la Juventus, vuole onorare il suo contratto in scadenza nel 2022. (Calciomercatonews.com)

Quando non ci sarà Ronaldo, i bianconeri potranno iniziare un nuovo percorso vincente. Il giornalista Marco Bucciantini ha analizzato il momento della Juventus ai microfoni di Sky Sport: “Finché c’è Ronaldo è la Juve di Ronaldo perché CR7 determina il modo di stare in campo, il modo di giocare e le dinamiche societarie. (Tutto Juve)

La leggerezza di Ronaldo-Pirlo-Rabiot, il viatico per il giusto finale di stagione

Inoltre il turco in questa stagione, causa anche i frequenti infortuni, ha disputato poche partite, e non è centrale nel progetto bianconero. Il possibile colpo della Juventus in attacco sarebbe quindi vincolato da questa variabile non così scontata (DirettaGoal)

Dentro Rabiot e Felix Correia fuori udite udite il totem Cuadrado, 18 assist in stagione e Mckennie. L’idea che da questa Juve non è di una squadra svogliata, ma di una squadra che pensa troppo. (juventibus)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr