Dopo la rapina, sui social le reazioni del gioielliere Roggero e della figlia Silvia

Dopo la rapina, sui social le reazioni del gioielliere Roggero e della figlia Silvia
LaVoceDiAlba.it INTERNO

La prima cosa che viene da fare di istinto quando la vita si fa dura è chiudersi per rifugiarsi nei labirinti della paura

Il gioielliere di Gallo Grinzane, Mario Roggero, e sua figlia Silvia affidano ai social network le prime reazioni dopo quanto successo ieri, con un tentativo di rapina sfociato in sparatoria, nella quale sono morti due dei tre malviventi.

Qualche ora fa, invece, è intervenuta anche la figlia di Roggero, Silvia, che dalla sua pagina Facebook ha parlato a condiviso con la piattaforma social quanto successo ieri. (LaVoceDiAlba.it)

Su altre testate

L’Amministrazione di Gallo Grinzane ed io siamo a fianco della famiglia Roggero e di tutta la comunità locale che è stata colpita da questi tragici fatti” Sono sgomento e ancora incredulo di fronte a un a un fatto di questa gravità. (https://ilcorriere.net/)

Il fatto è accaduto nella gioielleria Mario Roggero in via Garibaldi, la via centrale che da Alba porta a Barolo, che nel 2015 ava già subito una violenta rapina Il terzo, nonostante sia fuggito dopo essere stato ferito ad una gamba, è stato fermato e arrestato. (Telecity News 24)

Ad esplodere i colpi che hanno ucciso i due rapinatori sarebbe stato il proprietario del negozio. La gioielleria presa di mira dai ladri era stata già derubata nel 2015. (AGI - Agenzia Italia)

L'urlo della moglie, la pistola, l'inferno: cosa è successo nella gioielleria

I funerali si terranno nella chiesa parrocchiale di frazione Ronchi di Cuneo lunedì 3 maggio alle 10 Il 1° maggio 1990 gli era stato conferito il titolo di maestro del lavoro. (La Stampa)

Due malviventi hanno avuto la peggio: il primo si è accasciato vicino a una fioriera sull’altro lato della strada, mentre dieci metri più avanti è crollato il secondo. È a quel punto che Roggero ha utilizzato la sua pistola sparando diversi colpi che hanno colpito i ladri. (ilGiornale.it)

“So solo che è stata presa di mira una famiglia onesta e per bene, ora sotto choc”, ha aggiunto. ( LA VICENDA ). La sparatoria. leggi anche. Tentata rapina in gioielleria, il titolare spara e uccide due banditi. (Sky Tg24 )

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr