Sampdoria, Yoshida: "Prima in Giappone poi in Qatar, ma sono sempre concentrato"

Sampdoria, Yoshida: Prima in Giappone poi in Qatar, ma sono sempre concentrato
TUTTO mercato WEB SPORT

Sampdoria, Yoshida: "Prima in Giappone poi in Qatar, ma sono sempre concentrato". vedi letture. Maya Yoshida, difensore della Sampdoria, a segno ieri contro l'Inter, ha parlato ai microfoni del sito ufficiale dei blucerchiati: "È stato particolarmente difficile per me rientrare dagli impegni internazionali.

È di Maya, sicuro, al cento per cento perché quando è gol è gol: magari non è stato bello ma è stato importante per me e per noi"

Autorete o gol mio?

Sono contento del punto, potevamo fare di più ma loro sono i campioni in carica, ci sta, e dobbiamo continuare così. (TUTTO mercato WEB)

Su altri media

In questo modo vengono preclusi i palcoscenici internazionali, perché se a 40 anni non hai diretto un certo numero di partite non ci vai" Rocchi sta facendo molto bene e ha il coraggio di mettere persone giovani. (Fcinternews.it)

Sampdoria. Audero 5.5 Il dibattito è aperto: portiere colpevole per punizione sul suo palo e lui in ritardo, anche se la sassata di Di Marco che lo piega viaggia a 106 chilometri l’ora? Probabilmente sì, anche se c’è chi è pronto a concedere attenuanti. (La Repubblica)

Insomma, Perisic si prepara all’addio e in casa Inter si pensa già al suo sostituto Ma alla fine né Dimarco né Perisic sono andati via e l’Inter non aveva né le risorse economiche né la casella libera per aprire una trattativa concreta con l’Atalanta. (fcinter1908)

Le pagelle di Sampdoria-Inter: Yoshida impeccabile, Lautaro concreto

Dopo il pessimo avvio di campionato, bianconeri a 4. Sale a 6 volte la posta il tricolore sul petto del Milan di Stefano Pioli. (Fcinternews.it)

I nerazzurri hanno infatti pareggiato ieri contro la Sampdoria. Può succedere quanto visto ad esempio prima della sosta a Verona dove è arrivata la rimonta dopo aver subito il gol (Inter-News)

Diventare un giocatore dell’Inter, indossare la maglia nerazzurra e fare gol con il club che ha segnato la sua vita. L'esterno dell'Inter dopo essere stato in prestito per diversi anni, finalmente è riuscito a imporsi con la maglia nerazzurra. (fcinter1908)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr