Will Smith, il troppo sesso gli ha causato gravi problemi psicosomatici. Il racconto dell'attore

Will Smith, il troppo sesso gli ha causato gravi problemi psicosomatici. Il racconto dell'attore
Best Movie CULTURA E SPETTACOLO

Da quel momento, dice Will Smith, «Avevo disperatamente bisogno di un sollievo e non c’erano pillole per un cuore spezzato, ho provato con gli omeopatici rimedi dello shopping e del sesso frenato».

Prosegue il periodo di grandi rivelazioni che riguardano Will Smith.

La star di Hollywood si è raccontata nell’autobiografia Will, dalla quale sono emerse storie molto drammatiche e personali.

Ci è voluto prima un matrimonio con Sheree Zampino e quindi un secondo con Jada Pinkett Smith per – forse – superare quella crisi emotiva

Dopo aver confessato di aver pensato di uccidere il padre, emerge ora un disturbo psicosomatico che l’attore ha patito per il troppo sesso. (Best Movie)

Su altre fonti

Will Smith, infatti, ricorda anche il periodo della sua infanzia in cui era costretto ad assistere alla violenza di suo padre nei confronti della moglie, tale che spesse volte ha anche pensieri omicidi nei suoi confronti Il divo, però, racconta anche episodi decisamente spiacevoli della sua vita, momenti di perdizione e anche di pentimento che lo hanno portato a stare davvero male. (Cinema Fanpage)

Will seguiva spesso sua nonna, in particolare la domenica in chiesa Essere attore e fare cinema non significa che non ci sia, ad esempio, fede nella sua vita. (La Luce di Maria)

di Eva Cabras. L’attore si è raccontato senza censura nel suo memoir “Will”, uscito in Italia l’11 novembre. Smith scrive infatti che, nel tentativo di superare la rottura, ha fatto talmente tanto sesso da provare nausea durante l’orgasmo, arrivando perfino a vomitare. (Corriere della Sera)

Will Smith: “Ho fatto così tanto sesso che a un certo punto l’orgasmo mi dava la nausea”

Troppo sesso per Will Smith, fino alla nausea. Risultato: «Ho fatto sesso con talmente tante donne da sviluppare una reazione psicosomatica all'orgasmo fino a vomitare letteralmente» (Leggo.it)

Si tratta della prima donna di cui si sia mai innamorato davvero: la loro relazione, però, è finita perché lei lo ha tradito. E nella sua autobiografia, Will, ha deciso di raccontare alcuni aspetti della sua vita privata che non aveva mai rivelato prima. (DireDonna)

La sua autobiografia, “Will“, è un grande successo e lui parla di tutto, restituendo l’immagine di una super star spontanea. Will Smith è un tipo schietto. (Il Fatto Quotidiano)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr