Alitalia mette in vendita il marchio, prezzo base fissato a 290 milioni di euro

AGI - Agenzia Italia ECONOMIA

Il decreto infrastrutture prevede peraltro che sia solo una compagnia aerea a potersi aggiudicare il bando.

Il marchio Alitalia è in vendita: da sabato 18 settembre e fino al 4 ottobre si possono presentare offerte vincolanti per il brand con mezzo secolo di storia che sarà ceduto entro fine anno.

Il prezzo base è stato fissato a 290 milioni di euro ma saranno possibili rilanci e vincerà l'offerta con il prezzo più alto come è stato spiegato nel bando pubblicato su diversi quotidiani tra cui il Financial Times. (AGI - Agenzia Italia)

Ne parlano anche altre fonti

(PRIMAPRESS) - ROMA - Dopo 75, tra alti e bassi e milioni di vecchie lire e poi di euro, il marchio Alitalia va in vendita e fino al 4 ottobre si possono presentare offerte vincolanti. (PrimaPress)

on il bando per l’acquisizione del brand Alitalia, considerato come uno degli asset più significativi della compagnia, l’operazione di cessione dell’ex vettore di bandiera entra nel vivo. Proprio il marchio Alitalia rappresenta un asset strategico sul mercato del trasporto aereo per il suo impatto storico e valoriale nonché per la sua forza evocativa. (Aviomedia)

Alcuni cenni storici Siamo giunti a un passaggio fondamentale nella cessione di Alitalia: l’utilizzo dei marchi e dei domini rievoca, infatti, momenti di grande significato nella storia dell’Italia. Alitalia è stata protagonista della rinascita del Paese dopo il secondo conflitto mondiale con l’apertura di rotte internazionali che avevano anche un significato diplomatico e geopolitico. (BuongiornoAlghero.it)

Al brand Alitalia punta soprattutto ITA, i cui vertici hanno già più volte ribadito l’intenzione di partecipare alla gara Dopodiché si potrà procedere con le offerte vincolanti, attese entro il 4 ottobre. (L'Osservatore d'Italia)

Qual è il valore aggiunto del marchio Alitalia? In che modo quel marchio ha generato un senso di identità e di affezione? (L'HuffPost)

Se questa andasse deserta, si aprirà una seconda fase che ammetterà offerte a prezzo inferiore Il marchio Alitalia è in vendita: da sabato 18 settembre e fino al 4 ottobre si possono presentare offerte vincolanti per il brand con mezzo secolo di storia che sarà ceduto entro fine anno. (quoted business)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr