Juventus Women, a Vinovo la Florentia: la festa scudetto è da rimandare

Juventus Women, a Vinovo la Florentia: la festa scudetto è da rimandare
Juventus News 24 SPORT

In quell’occasione potrebbe consumarsi una sorta di vendetta sportiva: si chiuderebbe un cerchio di una stagione che resta ampiamente positiva, considerando anche la vittoria della Supercoppa

Cambia la forma, non la sostanza: le ragazze di Guarino sono ormai indirizzate verso un titolo che probabilmente festeggeranno, sempre a Vinovo, tra una settimana contro il Napoli.

Bianconere in campo dopo l’eliminazione in Coppa Italia (Juventus News 24)

Ne parlano anche altri giornali

A fischiare l'inizio del match - in programma alle 12.30 tra le mura amiche dell'Ale e Ricky di Vinovo - sarà il signor Mattia Pascarella della sezione di Nocera Inferiore, coadiuvato da Emanuele Bocca di Caserta e Veronica Vettorel di Latina; Andrea Calzavara di Varese il quarto assistente (Calciomercato.com)

Abbiamo lasciato qualcosa e ce ne assumiamo la responsabilità». È un campo difficile, c’è stata una prova di reazione della squadra nel secondo tempo, una prova di forza (Juventus News 24)

Ecco la lista delle calciatrici disponibili La Juventus ha reso nota, con un comunicato sul sito ufficiale del club, le convocate delle Women in vista del match con la Florentia. Con un comunicato sul sito ufficiale del club, la Juventus ha diramato la lista delle calciatrici convocate per la partita tra le Women e la Florentia. (Juventus News 24)

«Non puoi giocare con la Juve»: Donnarumma in lacrime a Milanello

Sofia Cantore ha parlato ai microfoni di Sky Sport: "Quella contro la Juve è una partita speciale, è stata la mia prima esperienza in Serie A e devo molto alla società che mi ha fatto crescere tanto. Credo di essere cresciuta abbastanza, la Juve è un palcoscenico molto impotante non so se sono ancora pronta, ma rimane il mio grande sogno" (Tutto Juve)

Dopo l’eliminazione dalla Coppa la Juve è andata ancora peggio, mentre per l’Inter è arrivata la svolta. Le parole del giornalista sul momento bianconero. Ai microfoni di Sky Sport, Giovanni Guardalà ha parlato del momento della Juve di Pirlo e della sua stagione. (Juventus News 24)

Intanto la situazione sul suo rinnovo resta in stallo: Mino Raiola, chiede un ingaggio non inferiore a 10 milioni di euro netti a stagione per prolungare l’accordo con il Diavolo. L’estremo difensore si sarebbe sentito costretto dal club ad accettare il duro faccia a faccia. (MilanNews24.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr