Caso New Financial Technology, altra beffa in arrivo

Il Mattino di Padova ECONOMIA

Trema anche chi ha usato il “nero”: va dimostrata la provenienza dei capitali

Caso New Financial Technology, altra beffa in arrivo: la Finanza dagli investitori. I fondi messi nelle criptovalute vanno dichiarati e i profitti tassati al 26 per cento.

(Il Mattino di Padova)

Ne parlano anche altri giornali

«Osservando le stringhe di dati informatici - continua Moschini - ci siamo accorti che non c’erano movimenti bancari se non alla fine di ogni mese per pagare i primi sottoscrittori. Nel 2014 si chiamava Hailstorm Investment. (Corriere della Sera)

Come funzionava la presunta truffa. Più che una truffa con le criptovalute, uno schema Ponzi Lui è Mauro Rizzato, 55 anni, uno dei tre cofondatori della New Financial Technology. (la Repubblica)

Google | L’andamento del valore del Bitcoin negli ultimi sei mesi. L’imperfetto è d’obbligo perché a luglio New Financial Technology Ltd – nata a Silea, poco a nord di Treviso, ma con sede a Londra – ha smesso di distribuire dividendi. (Open)

Da notare che siamo nel profondo Veneto dei colossali crac di Popolare Vicenza e Veneto Banca tenta di rassicurare la piazza rumoreggiante (più di 800 iscritti nella caldissima chat Telegram «I truffati di New Financial Technology»). (Corriere della Sera)

È quello che rischiano gli investitori della New Financial Technology, la società di diritto inglese che per anni ha garantito per contratto interessi mensili del 10% a chi investiva almeno 10mila euro. (la Repubblica)

la società nft. Caso criptovalute, la beffa per gli investitori: controlli della Finanza su chi ha perso i risparmi. I fondi messi nelle criptovalute vanno dichiarati e i profitti tassati al 26 per cento. (Il Messaggero Veneto)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr