Strade Bianche, rubate sei biciclette al team Trek-Segafredo - Sportmediaset

Sport Mediaset Sport Mediaset (Sport)

Rubate 6 biciclette della squadra femminile per un valore stimato di 60mila euro.

Vittima il team Trek-Segafredo, la squadra di Vincenzo Nibali ed Elisa Longo Borghini.

A dare l'allarme questa mattina i tecnici del team.

Ladri di biciclette in azione nella notte a Siena alla vigilia delle Strade Bianche.

Le cicliste a cui erano destinate le biciclette hanno preso regolarmente parte al via della gara con le bici di sostituzione. (Sport Mediaset)

Ne parlano anche altre fonti

I ladri le hanno estratte dal camion che le conteneva, parcheggiato a poca distanza dall'albergo che ospita gli atleti, attraverso un'apertura realizzata presumibilmente con un seghetto sul tetto. Ladri in azione nella notte a Siena alla vigilia delle Strade Bianche, prima gara del post-lockdown. (Sky Sport)

E' stato forato il tetto del camion officina e le bici sono state portate via. Potrebbe interessarti anche: Coronavirus: 6 nuovi casi, 1 decesso. (Valdelsa.net)

pic.twitter.com/lp7AyJcqcm — Trek-Segafredo (@TrekSegafredo) August 1, 2020. gianluca. Il siciliano, capitano della Trek-Segafredo, si è presentato al via della Strade Bianche 2020, ma sullo sterrato toscano non è riuscito a dire la sua, essendo costretto al ritiro dopo un centinaio di chilometri. (OA Sport)

Sarà un test importantissimo per Vincenzo Nibali, che avrà con sé, tra gli altri azzurri della Trek-Segafredo, il fido scudiero Giulio Ciccone, il fratello minore Antonio, Gianluca Brambilla e Nicola Conci (OA Sport)

A dare l'allarme questa mattina i tecnici del team.Immediato l'intervento dei Carabinieri che ipotizzano un furto su commissione e che stanno indagando attraverso la visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza situate nei paraggi ed altri rilievi scientifici. (SienaFree.it)

Tanta l’attesa per la ripartenza del ciclismo di vertice in Italia, e poi a far festa per primi sono i ladruncoli di professione: amaro risveglio a Siena per lo staff della Trek-Segafredo Women, che si è ritrovato privato di sei biciclette Trek Émonda, quelle in dotazione al team femminile. (Cicloweb.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr