Roma, Tiago Pinto a lavoro dopo le vacanze: a giorni l'incontro per il rinnovo di Pellegrini

Roma, Tiago Pinto a lavoro dopo le vacanze: a giorni l'incontro per il rinnovo di Pellegrini
TUTTO mercato WEB SPORT

Roma, Tiago Pinto a lavoro dopo le vacanze: a giorni l'incontro per il rinnovo di Pellegrini. vedi letture. In queste ore Tiago Pinto ha fatto rientro a Roma dopo un breve periodo di vacanze post mercato e ora è pronto a tornare subito in gioco per risolvere le principali questioni relative ai contratti.

Secondo quanto riportato da VoceGiallorossa, col rientro del general manager in Italia, si avvicina l'incontro con gli agenti del centrocampista, colloquio che dovrebbe avvenire nel corso di questa settimana

Quella più impellente riguarda l'accordo col capitano Lorenzo Pellegrini, in scadenza nel prossimo giugno. (TUTTO mercato WEB)

Ne parlano anche altre fonti

Clima disteso, si va verso un nuovo accordo con ingaggio annuale compreso tra i 3,5 e i 4 milioni LEGGI ANCHE > > > Roma e Milan, Totti esalta Ibra e parla a Zaniolo: “Ci aggiorniamo fra 10 anni”. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM! (CalcioMercato.it)

Oggi il tecnico della Roma, José Mourinho, ha parlato della gara di domani contro il Sassuolo in conferenza (Voce Giallo Rossa)

Ieri mattina è andato in scena il tanto atteso incontro tra gli agenti di Lorenzo Pellegrini e il GM della Roma, Tiago Oggi il tecnico della Roma, José Mourinho, ha parlato della gara di domani contro il Sassuolo in conferenza. (Voce Giallo Rossa)

Pellegrini, il rinnovo che s'ha da fare

Su tutti gli i dispositivi e sulle app IOS sarà disponibile a partire dal 30.11.2017:. i lettori che avranno già sottoscritto l'abbonamento, a partire da questa data potranno consultare automaticamente il giornale anche da tablet, smartphone e app. (Il Romanista)

Per Pellegrini si tratta del contratto più importante, quello che lo accompagnerà fino ai 30 anni e quello in cui provare a monetizzare il più possibile. Per la Roma sarà invece un contratto guida, quello su cui "tarare" i prossimi rinnovi. (ForzaRoma.info)

L’ha presa anche a ridere poi il portoghese, aggiungendo che, “se poi non firma do l’indirizzo di casa del suo procuratore.“. Non ce ne sarà bisogno: le sensazioni di Mourinho non sono solo sensazioni, lui sa. (Siamo la Roma)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr