La Premier contro i no-vax: gioca solo chi è vaccinato

La Premier contro i no-vax: gioca solo chi è vaccinato
Fantacalcio ® SPORT

La FA ha deciso: tutti i giocatori della Premier League dovranno essere vaccinati.

Entro il 1° ottobre tutti dovranno essere vaccinati, calciatori e staff delle prime squadre.

La Premier ha deciso: gioca solo chi si vaccina

Chi non avrà la doppia dose entro quella data avrà una proroga di due settimane, ma solo per completare l'eventuale seconda dose.

Al momento, però, secondo il Daily Mail solo due squadre sono in regola col piano vaccinale. (Fantacalcio ®)

Su altri media

La nuova stagione della Premier League partirà a metà agosto e, secondo il Daily Mail, al momento solo due squadre sono in regola con le vaccinazioni Obbligo di due dosi di vaccino per tutti i giocatori della Premier League. (Fiorentina.it)

Un passo decisivo per evitare qualsiasi problema nella prossima stagione. E allora ecco che arriva l'obbligo vaccinale: entro il 1° ottobre, tutti i 20 club della massima divisione inglese, dovranno vaccinare con doppia dose sia i calciatori che i membri dello staff tecnico. (ilmessaggero.it)

La Premier League non fa sconti ai no-vax: obbligo di vaccino per giocatori e staff per ottobre. E’ prevista una proroga per chi ha ricevuto già una dose entro quella data e completare il ciclo in due settimane (Milan News 24)

Premier League, obbligo vaccinale per calciatori e allenatori

È prevista una proroga di due settimane per chi avrà fatto almeno una dose di vaccino. La disposizione rientra nel più ampio piano del governo britannico per arginare un’eventuale quarta ondata. (Corriere della Sera)

L’organo massimo del calcio inglese ha stabilito che tutte le formazioni devono adempiere all’obbligo vaccinale entro il prossimo 1 ottobre. In Premier League, in attesa di novità sulla presenza degli spettatori sugli spalti con green pass o meno, è stato deciso che giocatori e staff devono aver ricevuto la doppia dose di vaccino. (Milan News)

Non si potrà quindi scendere in campo né sedersi in panchina senza essersi sottoposti alla doppia somministrazione. Per adesso, solo due società inglesi hanno già completato l'iter vaccinale (QUOTIDIANO NAZIONALE)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr