Olbia, i nomi noti che non faranno parte del Consiglio comunale

Olbia, i nomi noti che non faranno parte del Consiglio comunale
Gallura Oggi INTERNO

Di scelta civica non faranno parte del Consiglio comunale Patrizia Desole (367 voti), mentre del M5S Roberto Ferinaio (209 voti).

Dei candidati consiglieri delle liste della Grande Coalizione civica, sono tanti i volti conosciuti che non faranno parte del Consiglio comunale.

Altri volti conosciuti che non entrano sono Benedetto Cristo (206), Carmen Piluzza (277), Luciano Lombardo (107) e Vasco De Cet (89)

Con le elezioni di Olbia sono stati votati anche i candidati che faranno parte del nuovo Consiglio comunale. (Gallura Oggi)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Le elezioni del Consiglio comunale di Olbia. Con le elezioni di Olbia sono stati votati anche i candidati che faranno parte del nuovo Consiglio comunale. (Gallura Oggi)

Olbia e Carbonia l'hanno completato nelle prime ore del mattino, mentre a Capoterra all'alba mancava ancora una sezione. lbia, principale città della Sardegna al voto, rimane al centrodestra: il sindaco uscente Settimo Nizzi (FI) comincerà il quinto mandato. (AGI - Agenzia Italia)

Se il sindaco Settimo Nizzi pensa già alla prossima giunta (un lavoro non così complicato per il primo cittadino), Augusto Navone pensa all'opposizione. Non sono stati ancora proclamati gli eletti, ma già si lavora per i prossimi cinque anni. (Olbiapuntoit)

Elezioni a Olbia, ecco la composizione del nuovo consiglio comunale

La Lista Nizzi ha raddoppiato le preferenze La Coalizione Nizzi porta a casa il governo della città e una composizione della maggioranza che vedrà Forza Italia primo partito assoluto: la lista azzurra, unicum in tutta Italia, si conferma primo partito a Olbia con 7.793 voti pari al 27,87% di preferenze. (Olbiapuntoit)

Sembra destinato ad entrare in giunta anche Bastianino Monni, che potrebbe prendere la delega ai Lavori Pubblici, dopo l’esperienza fatta nella Commissione urbanistica. Delega che, però, potrebbe andare anche ad Alessandro Fiorentino dei Riformatori, rimettendo in discussione in questo modo le quote rose della giunta (Gallura Oggi)

Quattro gli ingressi della lista Nizzi: Simonetta Lai (367 voto); Paolo Oliva (328); Ivana Bolacchi (305) e Nino Sanciu (264). Un consiglio comunale nuovo di zecca o quasi. (La Nuova Sardegna)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr