Manfredi: «Va bene le statue, ma celebriamo Maradona col riscatto di Napoli» - ilNapolista

Manfredi: «Va bene le statue, ma celebriamo Maradona col riscatto di Napoli» - ilNapolista
IlNapolista SPORT

«Io penso che il modo migliore per ricordare Diego – ha detto Manfredi ripreso dall’Agenzia Dire – sia non solo celebrarlo come si farà oggi con statue e iniziative, ma anche impegnandoci tutti insieme per fare in modo che l’idea di riscatto che Diego ha portato a questa città sia poi il riscatto della città.

Il sindaco: “E’ riuscito a far sognare la città, a darle quella speranza e quel riscatto di cui la nostra città ha bisogno”. (IlNapolista)

Ne parlano anche altre testate

Vedete, per esempio, i 300 tifosi argentini che ci hanno raggiunto solo per celebrarlo" (Sport Mediaset)

Delle volte veniamo considerati troppo severi nella gestione dei nostri calciatori del Napoli attuale, ma è giusto fare così in questo momento perché le tentazioni sono tante. Maradona riesce a sprigionare ancora tanta energia, vedete quanti lo adorano, sono arrivate 300 persone dall'Argentina. (Fantacalcio.it)

"Mi sembra ieri che n'è andato, ho come una strana sensazione. Mi sembra sempre come se possa rivederlo da un momento all'altro in Tv, in un'intervista, oppure mentre dice la sua opinione su qualcosa. (AreaNapoli.it)

Napoli, scena bellissima tra Maradona jr, suo figlio e i tifosi: 'Guarda quanta gente per nonno' VIDEO

Oggi 25 novembre ricorre il primo anniversario dalla scomparsa di Diego Armando Maradona. Nel capoluogo campano si stanno tenendo tante manifestazioni e dimostrazioni d'affetto nel ricordo di Diego Maradona. (SpazioNapoli)

#napoli #maradona #d10s #adl #forzanapolisempre Il presidente del Napoli ha anche parlato di Maradona e della sua eredità immortale. (SpazioNapoli)

A Napoli il 25 novembre non è un giorno come gli altri,È terminato il tempo delle lacrime, ora è il momento di ricordarlo urlando forte il suo nome e con iniziative come quella della creazione della statua in sua memoria. (Calciomercato.com)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr