Fisco, Mef: "Prorogato al 31 maggio stop attività riscossione"

Fisco, Mef: Prorogato al 31 maggio stop attività riscossione
Rai News ECONOMIA

4 del decreto-legge n.

Fisco, Mef: "Prorogato al 31 maggio stop attività riscossione". La sede del ministero. Condividi. Il ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che è in corso di definizione il provvedimento normativo che differirà al 31 maggio 2021, il termine di sospensione delle attività di riscossione, attualmente fissato al 30 aprile 2021 dall'art.

68 del decreto-legge n.

48 bis del Dpr 602/1973, prima di disporre pagamenti di importo superiore a cinquemila euro

Decreto Sostegni). (Rai News)

La notizia riportata su altri giornali

Per questi atti era stato previsto che i versamenti oggetto di sospensione fossero effettuati in unica soluzione entro il mese successivo al termine del periodo di sospensione. Ripresa dei versamenti. Lo slittamento al 31 maggio delle attività da parte dell’Agente della riscossione ha un effetto a catena anche sulla ripresa dei versamenti. (Ipsoa)

Attività di riscossione: la sospensione slitta fino al 31 maggio
Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr