Amazon, a Chieti il nuovo centro di distribuzione: 1.000 posti di lavoro

Amazon, a Chieti il nuovo centro di distribuzione: 1.000 posti di lavoro
Corriere della Sera ECONOMIA

a notizie è riportata si legge in una nota che sottolinea come queste nuove posizioni si aggiungeranno ai 3.000 posti di lavoro a tempo indeterminato che Amazon ha già creato nel 2021 raggiungendo le 12.500 assunzioni a tempo indeterminato inizialmente previste entro la fine dell’anno

Ora Amazon ha annunciato l’apertura nel 2022 di un nuovo centro di distribuzione a San Salvo, in provincia di Chieti, che permetterà all’azienda di creare, entro tre anni dall’apertura, 1.000 posti di lavoro a tempo indeterminato. (Corriere della Sera)

La notizia riportata su altri giornali

La famosa azienda del celebre e-commerce ha messo a disposizione 1000 posti di lavoro con contratti a tempo indeterminato. La notizia dell’apertura del centro di distribuzione Amazon in Abruzzo è stata diffusa attraverso un comunicato messo a punto proprio dall’azienda. (iJobs)

A noi preoccupa lo strapotere di questa multinazionale che decide chi e come può vendere ed a quale prezzo. I polacchi si rallegrano che la Sevel crea posti di lavoro in Polonia, gli abruzzesi si rallegrano molto meno (Notizie Ascoli e Provincia Picena. Cityrumors)

In meno di 365 giorni i due capannoni della Regione non esistono più e sul sito è sorto l'enorme struttura che ospiterà uno dei centri di smistamento Amazon più grandi d'Europa. Sabato 11 Settembre 2021, 08:44. (ilmessaggero.it)

Amazon, nuovo centro di distribuzione in Italia: 1000 posti di lavoro in 3 anni

“Con l’arrivo nella nostra zona industriale del centro di distribuzione Amazon, San Salvo conferma la sua vocazione di territorio funzionale agli insediamenti di attività dal respiro internazionale”, dichiara il sindaco Tiziana Magnacca. (Il Capoluogo)

Amazon aprirà nel 2022 un nuovo centro di distribuzione a San Salvo, in provincia di Chieti, che permetterà all'azienda di creare, entro tre anni dall'apertura, ulteriori mille posti di lavoro a tempo indeterminato. (Today.it)

L’obiettivo è quello di creare 1.000 posti di lavoro in un triennio. Il nuovo centro di distribuzione porterà ad un investimento di oltre 150 milioni di euro e per questo motivo l’impegno sale a 6 miliardi di euro dal 2012. (News Mondo)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr