Betis, nel mirino un big del Toro: ma aspetta il via libera dalla Liga

Betis, nel mirino un big del Toro: ma aspetta il via libera dalla Liga
Torino Granata SPORT

Lo Spezia ufficializza un nuovo arrivo in difesa, arriva il difensore francese Kelvin Amian acquistato a titolo.

Secondo le informazioni che abbiamo raccolto in esclusiva, on realtà no

Il Torino non molla la pista che porta al bianconero Pjaca, l'anno scorso in prestito al Genoa (38 presenze, 3 gol e 2. Napoli interessato ad Amrabat come il Toro?

(Torino Granata)

Ne parlano anche altre fonti

Calciomercato Torino / Dopo essere stato a un passo dall’addio un anno fa, Lyanco ora spera di poter essere ceduto. Un anno fa erano state Sporting Lisbona e Bologna a farsi avanti per Lyanco, ora il Betis Siviglia: e proprio come un anno fa il difensore brasiliano accetterebbe di buon grado una cessione. (Toro.it)

Lo scrive il quotidiano iberico AS, che spiega come il difensore brasiliano sia finito nel mirino del Betis Siviglia che sarebbe pronto a presentare un'offerta al club di Urbano Cairo. Il club andaluso, però, prima avrà bisogno di cedere uno dei suoi top giocatori per avere liquidità da investire sul mercato (TUTTO mercato WEB)

Secondo le informazioni che abbiamo raccolto in esclusiva, on realtà no Lo Spezia ufficializza un nuovo arrivo in difesa, arriva il difensore francese Kelvin Amian acquistato a titolo. (Torino Granata)

Sirene spagnole per Lyanco: c'è il Betis sulle sue tracce

Secondo le informazioni che abbiamo raccolto in esclusiva, on realtà no Lo Spezia ufficializza un nuovo arrivo in difesa, arriva il difensore francese Kelvin Amian acquistato a titolo. (Torino Granata)

Il difensore brasiliano ora si sta allenando con i compagni nel ritiro di Santa Cristina Valgardena ma presto potrebbe lasciare la squadra per volare in Spagna, dove lo vuole il Betis Siviglia. Tra i giocatori in uscita dal Torino in questa sessione di mercato c'è Lyanco. (Calciomercato.com)

Calciomercato Torino: Lyanco di nuovo sul mercato. Già un anno fa Lyanco era finito sul mercato ed era stato corteggiato dallo Sporting Lisbona e dal Bologna: le offerte giunte sulla scrivania di Urbano Cairo non furono però ritenute adeguate e il giocatore rimase alla corte di Marco Giampaolo. (Toro.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr