MotoGP, presentato il team LCR Idemitsu di Takaaki Nakagami

MotoGP, presentato il team LCR Idemitsu di Takaaki Nakagami
Altri dettagli:
Sky Sport SPORT

Il team manager Lucio Cecchinello dopo il grande passo avanti del 2020 crede molto nella possibilità di riuscire a fare ancora meglio in questa stagione con il supporto di Honda HRC e del main sponsor Idemitsu

Il giapponese si è detto super entusiasta di questa grande opportunità che gli darà l'occasione di mostrare tutto il suo potenziale.

La strada per riuscire a concretizzare quel podio che è mancato nel 2020 è lunga ma l’entusiasmo non manca. (Sky Sport)

Se ne è parlato anche su altre testate

ella mattinata di sabato 20 febbraio è toccato anche all'altra Honda LCR mostrarsi ufficialmente a tifosi e addetti ai lavori. (Tuttosport)

lla sua quarta stagione nella MotoGP, il regolarissimo pilota giapponese del team LCR Honda chiamato al salto di qualità. Al team manager veneziano la Honda ha affidato la cura (e la crescita) dei propri "protetti" Marquez e Nakagami, assicurando supporto ufficiale alle rispettive RC213V. (Sport Mediaset)

“Quando ho visto la moto nuova per la prima volta ho avuto subito una sensazione fantastica. L’aspetto della moto è molto bello e importante, ma saranno i risultati a parlare alla fine“, ha detto Alex Marquez nel corso della presentazione della sua LCR Honda Castrol. (FormulaPassion.it)

MotoGp, Honda LCR svela la Idemitsu di Nakagami: "Mai perso la fiducia in me stesso"

Ad essere mostrata è stata, nello specifico, la sola livrea della moto del pilota iberico. Un disegno che ai più nostalgici potrebbe ricordare, in parte, le mitiche colorazioni delle Superbike di casa Honda di inizio anni 2000 (FormulaPassion.it)

onda completa la sua formazione, ecco Takaaki Nakagami per l'annata MotoGP 2021. “Ha il potenziale per stare con i top riders, può conquistare altri podi per la nostra storia” ha sottolineato Cecchinello. (Corse di Moto)

"L'obiettivo non è il risultato, ma continuare con la tendenza della seconda metà della scorsa stagione. Non ero pronto per questo", ha ammesso il nuovo pilota della Honda LCR, nel giorno in cui sono stati svelati i nuovi colori della sua moto. (Motorsport.com Italia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr