Bargiggia lancia l'allarme su Insigne: "De Laurentiis ha già pronto il copione"

Bargiggia lancia l'allarme su Insigne: De Laurentiis ha già pronto il copione
Spazio Napoli SPORT

Proprio per questo, De Laurentiis sente di avere il coltello dalla parte del manico e vorrà parlare con Lorenzo seguendo questo copione: chiederà quanto vorrebbe guadagnare, sapendo già però dove vuole andare ad arrivare".

De Laurentiis però cercherà di scendere leggermente dall'ingaggio attuale ed il rischio di uno stallo tra le parti, con divorzio nella prossima stagione, è un'ipotesi da prendere seriamente in considerazione"

Fin dall'inizio De Laurentiis è stato chiaro, rispetto per il capitano, ma il giocatore è sul mercato di fronte alla giusta proposta economica". (Spazio Napoli)

Su altre testate

Il Napoli non ha leader caratteriali come un Bonucci, ma sicuramente leader tecnici come il capitano Lorenzo Insigne. Ritiro Napoli con kit vecchi? (CalcioNapoli24)

Se Insigne non accetta, allora De Laurentiis lo porta a scadenza nel 2022, vendendolo solo in caso di offerte nelle ultime settimane di mercato" Bargiggia ha poi aggiunto: "Questione Lorenzo Insigne? (AreaNapoli.it)

La tavola degli scacchi, da una parte e dell’altra, poggia su una montagna di soldi" Vi proponiamo qualche estratto del consueto editoriale di Antonio Corbo per il quotidiano 'La Repubblica': "Sembrava una partita a scacchi tra Lorenzo Insigne e la coppia De Laurentiis-Chiavelli, presidente e amministratore. (AreaNapoli.it)

Bargiggia: 'De Laurentiis si copre di ridicolo: maglie e biglietti Anaunia roba da ladri di galline!'

E, la sua strategia, com’era stato in qualche modo con Mertens lo scorso anno, porterebbe ad un incontro privato questa volta con Insigne, escludendo l’agente". C'è "un certo nervosismo tra l’entourage del capitano del Napoli", scrive Paolo Bargiggia in merito al rinnovo di Lorenzo Insigne. (Tutto Napoli)

Per il momento il Napoli non ha proposte per l’attaccante che, giova ribadirlo, è sul mercato come quasi tutti i suoi compagni" E, la sua strategia, com’era stato in qualche modo con Mertens lo scorso anno, porterebbe ad un incontro privato questa volta con Insigne, escludendo l’agente. (AreaNapoli.it)

Il noto giornalista non le ha mandate a dire, spendendo pare sull'operato recente di Aurelio De Laurentiis, presidente della società partenopea. "La dirigenza del Napoli fa pagare le prime uscite stagionali con biglietti da una ventina d'euro, roba da ladri di galline. (AreaNapoli.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr