Repubblica - Paura Osimhen: barella in ritardo e schiaffi (vani) dell'infermiere, il racconto

Repubblica - Paura Osimhen: barella in ritardo e schiaffi (vani) dell'infermiere, il racconto
Tutto Napoli SPORT

L'edizione odierna di Repubblica ricostruisce l'accaduto con dovizia di particolari: il calciatore nigeriano ha perso conoscenza per un paio di "interminabili minuti" e, mentre la barella tardava ad arrivare, un infermiere lo ha anche schiaffeggiato, senza ricevere reazioni da parte dell'attaccante del Napoli.

Attimi di tensione e paura per le condizioni di Victor Osimhen.

Poi finalmente Osimhen è stato rianimato sull'ambulanza verso l'ospedale. (Tutto Napoli)

Su altri media

Dopo esser stato accompagnato fuori dal rettangolo di gioco in barella, Osimhen ha lasciato lo stadio in ambulanza. NotizieNapoli: infortunio Osimhen, ecco cosa è successo. Napoli, paura per l’infortunio di Victor Osimhen. (Stop and Goal)

4-2 - "Furia ADL": e Osimhen sviene, è in ospedale. La Gazzetta dello Sport apre la sua edizione odierna sul derby di Milano giocato ieri e a proposito del quale titola: "Strapotere Inter". (Tutto Napoli)

Il nazionale nigeriano salterà sicuramente la gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League, in programma giovedì sera al Maradona, contro il Granada. La sua presenza è in dubbio anche per la gara di campionato, contro il Benevento di domenica (Tutto Napoli)

Gazzetta su Osimhen: "Oggi dimissioni e domani sarà a Castel Volturno, ma potrà allenarsi?"

Per una manciata di minuti, la scena è stata di autentico choc L’edizione odierna de Il Mattino racconta i minuti interminabili che Victor Osimhen ha passato a terra esanime sul terreno di gioco del Gewiss Stadium di Bergamo. (CalcioNapoli1926.it)

Victor Osimhen ha passato la notte ricoverato all’ospedale Papa Giovanni XXIII°di Bergamo. Lo riporta La Gazzetta dello Sport. (CalcioNapoli1926.it)

In campo la tensione sale, accorrono i sanitari del Napoli, il ragazzo non è cosciente". Osimhen, infatti, è stato trattenuto in ospedale e resterà sott’osservazione per le prossime 24 ore. (Tutto Napoli)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr