Astrazeneca, quali sono i benefici e quali i rischi: tutte le differenze tra giovani e adulti. Lo studio

Astrazeneca, quali sono i benefici e quali i rischi: tutte le differenze tra giovani e adulti. Lo studio
Per saperne di più:
ilmessaggero.it INTERNO

Si è sentita più volte questa frase nell'ultimo periodo dopo che l'Ema, l'agenzia Europea per i Medicinali, ha affermato di continuare con il vaccino Astrazeneca.

Li ha indicati uno studio dell'Università di Cambridge, analizzando ciò a cui vanno incontro le diverse fasce d'età a seconda del rischio di rimanere contagiati.

E si può vedere come, se il tasso di contagiosità è basso, il rischio per i giovani di finire in ospedale per Covid rispetto ai potenziali danni da vaccino sono simili. (ilmessaggero.it)

Su altre testate

Si presentano anche "meno persone rispetto a quelle prenotate", dice Firenze. A quel punto, il medico non è nelle condizioni di potere fare il vaccino e questo ci mette in difficoltà". (MessinaToday)

Il rischio è che la diffidenza nei confronti del trattamento vaccinale realizzato da AstraZeneca vadano a rafforzarsi E una nuova conferma sulla sicurezza del vaccino anti-Covid realizzato da AstraZeneca. (Leggilo.org)

Lopalco: «Chi ha ricevuto la prima dose di AstraZeneca avrà anche il richiamo»

Lo riporta Ansa Puglia.«La vaccinazione degli over 60 sarà condotta utilizzando AstraZeneca in tutte le categorie, a meno che non si tratti di pazienti con elevato livello di fragilità, i cosiddetti ultra fragili, per cui è indicato il vaccino mRNA», aggiunge l'epidemiologo. (MolfettaViva)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr