Pensioni, si accelera sul dopo Quota 100: le proposte sul tavolo governo-sindacati

Pensioni, si accelera sul dopo Quota 100: le proposte sul tavolo governo-sindacati
Money.it INTERNO

Pensioni: i costi per il dopo Quota 100. E sui costi delle varie proposte per il futuro delle pensioni post Quota 100 è intervenuto il presidente dell’INPS Tridico

Le varie proposte per le pensioni del dopo Quota 100 che andranno sul tavolo di confronto tra governo e sindacati hanno costi differenti che lo stesso presidente Tridico ha messo in evidenza nella sua relazione.

Pensioni: sul dopo Quota 100 le proposte sul tavolo governo-sindacati. (Money.it)

Se ne è parlato anche su altri media

Ma questo richiede da un lato “scuola e formazione”, dall’altro “il sostegno alle imprese e investimenti pubblici”, secondo Fornero. Quando la politica ci chiama forse è perché sente che è venuto il momento di compiere scelte impopolari. (Il Fatto Quotidiano)

Per poi aggiungere: “Mi fa piacere che dopo l’incitamento all’odio ci sia chi pensa che la mia opinione possa essere utile. Comunque, sono una semplice consulente con un ruolo modestissimo; se mi chiederanno dei pareri, li darò”. (Il Sussidiario.net)

A rendere nota l’istituzione del Consiglio di indirizzo di cui fa parte anche l’ex ministra il Dipartimento per la programmazione e il coordinamento della politica economica (Dipe). L’organismo sarà presieduto dallo stesso sottosegretario Tabacci con il coordinamento del capo del DIPE, professor Marco Leonardi (Sky Tg24 )

Pensioni: buio pesto sulla riforma, Orlando convoca i sindacati

Occorre intervenire con la massima urgenza e varare, a stretto giro, una compiuta e organica riforma del sistema previdenziale, che preveda: percorsi di flessibilità in uscita post Quota 100. Fronte comune. (QuiFinanza)

Così, in piena estate, il ministro del Lavoro Andrea Orlando ha deciso di convocare i sindacati, da sempre contrari a qualsiasi forma di taglio. Sulla riforma pensioni regna l’incertezza totale. (InvestireOggi.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr