Damiano David ha un fratello, si chiama Jacopo e lui davvero è la sua copia

Gossip Fanpage CULTURA E SPETTACOLO

Chi è Jacopo David. Se Damiano che ormai è diventato popolarissimo non ama mettersi in mostra e parlare di sé, un ragazzo che non fa parte del mondo dello spettacolo ancora meno.

Però, oltre a poche informazioni, non si conosce molto della vita privata dei giovani ragazzi romani che compongono la band.

Il frontman del gruppo, Damiano David, è molto riservato e, infatti, forse non tutti sanno che ha un fratello Jacopo che, davvero, sembra essere la sua copia. (Gossip Fanpage)

Se ne è parlato anche su altri giornali

Damiano dei Maneskin rompe il silenzio dopo il trionfo all’Eurovision: “Non ci sono parole per descrivere l’emozione”. Era addirittura dal lontano 1990 che l’Italia non riusciva a portarsi in cima alla classifica finale dell’Eurovision Song Contest. (Lanostratv)

Dopo le assurde accuse di consumo di droga da parte di Damiano David all'Eurovision, sui Maneskin ora i sospetti di plagio. Tra le ipotesi, quello dell'arrivo di un management internazionale per i Maneskin, intenzionati a cavalcare il successo all'Eurovision per conquistare altri mercati (Today.it)

I Maneskin, dopo 4 anni trascorsi insieme alla Donà, hanno deciso di separarsi e la notizia è stata comunicata proprio dalla donna sui social, come riportato dalla testata Repubblica.it. I Maneskin lavoravano con la Donà fin dai tempi di X Factor e i motivi della separazione sembrano da attribuire all’improvviso successo che li porterà presto sui palchi esteri (Napoli.zon)

Lontano dai riflettori rispetto a Damiano, il fratello del noto cantante è una sorta di gemello. Jacopo, il fratello di Damiano: somiglianza incredibile. Nato nel 1996, Jacopo è di tre anni più grande di Damiano. (BlogLive.it)

Al momento i ragazzi non hanno chiarito la posizione né cosa si cela dietro la loro scelta Marta è anche la manager di Francesca Michielin ed è molto nota nel mondo della musica per le sue doti artistiche. (Bigodino.it)

Fatti di Musica proseguirà poi il 26 agosto alle 21.30, sempre nella splendida Piazza del Castello Aragonese di Reggio con l’unico concerto di Francesca Michielin. Non mancheranno i suoi successi più acclamati, come “Arsenico”, disco di platino e “La mia ultima storia”, disco d’oro. (Corriere di Lamezia)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr