La prima immagine di un pianeta che nasce

la Repubblica la Repubblica (Scienza e tecnologia)

Un “disturbo” all’interno quel disco di gas che si estende ben oltre le 150 Ua (una unità astronomica è pari alla distanza media della Terra dal Sole).

Per la prima volta possiamo vedere, in un angolo del cielo, un pianeta che sta nascendo.

Su altri media

Dopo un anno dalla prima foto in assoluto di un buco nero, ora abbiamo anche la prima prova diretta di come nasce un pianeta! Il pianeta in formazione nella foto è visibile in orbita attorno alla stella, disturbando il gas e scacciandolo dalla sua orbita. (DR COMMODORE)

Intorno alla giovane stella AB Aurigae infatti è presente un denso disco di polvere e gas. Ma le nuove osservazioni con il VLT dell’ESO forniscono indizi cruciali per aiutare gli scienziati a comprendere meglio questo processo. (greenMe.it)

Cari politici, caro Presidente del Consiglio, caro Presidente del Senato, caro Presidente della Repubblica, stiamo vivendo una situazione che nessuno di noi si sarebbe mai immaginato di vivere e le de . (Zazoom Blog)

Il pianeta nascente si trova a una distanza dalla sua stella madre paragonabile a quella che separa Nettuno dal Sole. Queste onde, mentre il pianeta orbita intorno alla propria stella madre, assumono poi l’aspetto di una spirale. (Giornale di Sicilia)

A 520 anni luce da noi, la nascita del pianeta sta offrendo agli scienziati un’occasione unica per studiare direttamente un fenomeno che, a oggi, era stato solamente teorizzato. Corrisponde alla connessione di due spirali — una che collassa all’interno dell’orbita del pianeta, l’altra che si espande verso l’esterno — le quali si congiungono alle coordinate del pianeta. (Lega Nerd)

Nel punto in cui si sta formando un pianeta, i “protopianeti” crea una sorta di disturbo nel disco sotto forma di un’onda. È proprio quello che i ricercatori hanno individuato intorno ad AB Aurigae ad una distanza dalla stella equivalente a quella che separa Nettuno dal Sole. (Notizie scientifiche.it)

Facebook Twitter Pinterest Linkedin Tumblr